Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

films di ieri e films di oggi..qualcuno ha la mia stessa impressione?

2»

Commenti

  • FrancescoFrancesco Veterano Pro
    modificato November 2014 Pubblicazioni: 966
    Quindi il problema sarebbe quello che ho esposto nel precedente post: i film recenti sono meno raccontati e più vissuti. Questa affermazione è sicuramente vera, la cinematografia moderna ha messo a disposizione degli strumenti che prima non esistevano ed influenzano il modo di fare cinema ma questo non rende un film più bello  o più brutto è semplcemente diverso e crea sensazioni diverse nello spettatore. Io non so qual forma di cinema preferisco, conosco i film che mi piacciono, quelli che non mi piacciono  ed i film inutili. Tranne quest'ultima categoria io cerco di guardare di tutto, poi ci sono film inutili e bellissimi prodotti in tutte le epoche con tutte le tecniche.
    Kubrick era molto innovativo, se fosse vivo anche lui farebbe film con l'uso di droni, semplicemente al suo tempo non c'erano. Per esempio, non so se avete visto la mafia uccide solo d'estate di Pif, ad una narrazione fuori campo si aggiunge una moderna tecnica di gestione della fotografia che non accelera gli eventi ma li presenta in maniera più coinvolgente. a me è piaciuto.
    Il problema è la grande distribuzione che distrugge il film d'essay e propone solo prodotti commerciali, ma vi garantisco che i bei film esistono ed esisteranno sempre, basta saper cercare. ;-)
    Post edited by Francesco on
    Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me. (G. Marx)
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    La maggior velocità credo sia un'evoluzione stilistica, dovuta ai nuovi media o forse ad altro. Non penso che per forza le opere moderne siano -peggiori-, spesso l'impressione che nel passato tutto fosse più bello è data dal filtro per cui dopo un po' restano solo le opere degne di essere conservate (es. un può pensare che negli anni '60/'70 la musica fosse migliore perché pensa ai Beatles e ai Pink Floyd mentre ora accende la radio e trova porcherie... in realtà anche allora buona parte della hit parade era piena di roba che ci farebbe accapponare la pelle ma che è ovviamente caduta nel dimenticatoio).
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online