Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

essere buoni e sentirsi manipolati

ct87ct87 Colonna
modificato March 2015 in Esplorare i sentimenti
Fin dall'infanzia sono stata additata per aver il cuore di ghiaccio, eppure non è cosi, anzi ho una sensibilità elevatissima per cui se sto troppo a contatto con le emozioni altrui sto male e vado in blocco totale e mi  vengono le crisi. 
Fino a qualche mese fa lavoravo con tutte persone giovani che sembravano apprezzarmi; quando mi hanno lasciata a casa, i miei grandi "amici" sono spariti. Questo ha fatto scattare in me l'autodifesa e conseguente allontanamento mentale da loro. 
io non cerco loro perché ormai sono lontani dalla mia vita, un grande capitolo chiuso, loro invece vedendo la mia chiusura hanno cominciato a cercarmi e questo mi stressa alquanto e infatti inizio ad odiare whatsapp! Cercano sempre di telefonarmi per farmi domande e sapere cose su di me. Odio questa situazione perché sento che voglio manovrarmi perché purtroppo sono buona e ingenua e quindi scappo da ogni possibile contatto da loro perché voglio continuare ad essere chi sono, quando ero con loro mi facevano sentire sbagliata per la mia "stravaganza aspie" e mi volevano cambiare. Infatti non essendoci riusciti ( a detta loro sono un fallimento) mi hanno. Trattata come una mentecatta di poco valore. Da allora ho allontanato tutti e mi sono tolta da Facebook! 
Mi sento vibrare le vene e lo stomaco ogni volta che vedo i loro nomi sul display. NON VOGLIO essere manovrata. Vorrei essere un mostro almeno sarebbe più facile allontanarli. 
Essere buoni è un difetto? Forse il mio è più uno sfogo ma sto male!!!
buona giornata 
Amelie
Post edited by yugen on
Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
«134567

Commenti

  • DomitillaDomitilla Senatore
    Pubblicazioni: 3,060
    Essere buoni è un difetto?
    Purtroppo sì.
  • ct87ct87 Colonna
    Pubblicazioni: 2,956
    Purtroppo i ruoli alla Crudelia Demon non mi si addicono. Cosa dovrei fare? Piuttosto rifugio in me e sto meglio
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • KikkasuaKikkasua Membro
    Pubblicazioni: 631
    Quoto @Domitilla. Esser buoni è un difetto. In piu aggiungiamo pure che sappiamo di esser buoni, ma per quanto possiamo cercare di volerci cambiare o smussare sotto questo punto di vista, è -ahime- parecchio difficile. La nostra altissima sensibilità ci fa stare male snche in situazioni che nella "norma" non fanno star male, figuriamocj per cpse come quella che è capitata a te!
    Ma...bloccarmi su wattsapp no? Io ho fatto vosi per quelli che mi da noia sentire.
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    Essere buoni non è un difetto, non sapersi difendere dagli str**zi lo è. Mi accodo al suggerimento di bloccarli. E no, non serve assolutamente diventare Crudelia Demon per avere rapporti migliori con il prossimo... Poi se non sono indiscreta, cosa cercavano di farti fare esattamente? Magari sapendone di più si possono dare consigli più mirati. 
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Theda_BaraTheda_Bara Andato
    Pubblicazioni: 1,329
    Sono d'accordo con @Tsukimi. Come può essere un difetto la propria bontà?Il difetto potrebbe essere nel non sentirsi liberi di non essere buoni, quando l'occasione lo richiede. Cioè, difendersi dall'altrui scorrettezza vuol dire anche imparare, paradossalmente, a sapersi difendere dalla propria bontà, quando rischia di corrispondere a debolezza e quindi a permettere che ci venga fatto ingiustamente un torto, di qualunque genere. Ma la bontà in sé - cosa ci può essere di più bello? Socrate diceva, nella sua apologia: "è bellissimo(...)cercare di diventare il più buoni possibile".  Però questo non vuol dire che una debba essere buono sempre, ad esempio quando fa un torto a se stesso non difendendosi dall'altrui scorrettezza. La bontà non è un difetto, è una virtù. Diventa un difetto quando essere buoni significa essere ingiusti verso di sé per il desiderio di essere giusti con gli altri. 
    OT.
  • ct87ct87 Colonna
    Pubblicazioni: 2,956
    Non voglio che diventi una discussione di denuncia verso loro e sono ancora bloccata nel parlarne. Ti dico due frasi che mi hanno inquietata maggiormente: TU HAI SOLO M...A NEL CERVELLO QUINDI NON PENSARE PIÙ CON IL TUO, FAI CIÒ CHE TI DICIAMO NOI, SE TI DICIAMO DI SALTARE FALLO E BASTA SENZA CHIEDERE SPIEGAZIONI.

    La seconda un mese fa: NON SEI AUTISTICA E NEMMENO TI AVVICINI ALL'ESSERLO, TU SEI SOLO SFIGATA CHE VUOLE LE COMODITÀ SOTTO AL C..O
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • ct87ct87 Colonna
    Pubblicazioni: 2,956
    @Tsukimi il resto ve lo evito ma sono cose del genere
    Sapere Aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza
  • Theda_BaraTheda_Bara Andato
    Pubblicazioni: 1,329
    @ct87 Ma che roba è? Ma che gente è? Ma stiamo scherzando? Guarda, io credo di essermi affinata abbastanza nella nobile arte della spada, se ti servo fammi un fischio. No, a parte gli scherzi, perché non c'è nulla da scherzare, secondo me, anche se non me ne intendo di diritto, ci sono i termini per una denuncia. Se pensi che possa esserti utile in privato dammi il loro numero; io sarò lieta di fare due chiacchiere con questi imbecilli.  
    OT.
  • TsukimiTsukimi Senatore
    modificato November 2014 Pubblicazioni: 3,827
    Eliminali dalla tua vita. Bannali, evitali, cancellali... Di querelarli si può parlare, dipende da quanto ti stresserebbe. La spada avrebbe il suo perché ma purtroppo non è legale ;) ;): Ma soprattutto non rinunciare alla tua autostima né alle tue speranze per colpa loro, non se lo meritano e per fortuna non sono la summa dell'umanità.
    Post edited by Tsukimi on
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,756
    @ct87 quello che ti hanno fatto si chiama abuso verbale e no, non va accettato. Bloccali ed eliminali dalla tua vita. Per quanto riguarda la bontà, non credo che le persone possano essere buone o cattive, esistono solo azioni buone o cattive e se sono tali ce lo possono dire solo le conseguenze di tali azioni. Conosco molte persone che fanno il male a se stessi e agli alltri con buone intenzioni. No, essere buoni non è un difetto. Essere ingenui è qualcosa su cui lavorare per diventare più saggi e cercare di mettere le nostre emozioni al servizio delle nostre intenzioni e non il contrario :)
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online