Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

weekend in montagna

PhoebePhoebe SymbolModeratore
Io e il mio ragazzo siamo stati invitati a passare un weekend in montagna insieme ad una coppia di amici, a casa della zia di uno dei miei amici. Ci siamo andati e ora mi trovo in questa casa con un riscaldamento insufficiente per le temperature, un bagno minuscolo con una doccia senza piatto e uno scaldino da meno di 10 litri (dura proprio poco l'acqua calda) oltre a un letto scomodo (due lettini attaccati) con coperte pesanti e che riscaldano poco. Inoltre la stanza che ci hanno dato è anche senza porta e si sente ogni piccolo rumore proveniente dal resto della casa. Sto continuamente litigando con il mio ragazzo perché non riesco ad adeguarmi, andiamo via domani mattina, io gli ho proposto di andare in hotel, perché in questo modo per me non è una vacanza, lui mi ha detto che sembra brutto. Potete aiutarmi a capire come comportarmi? Io mi sento continuamente in ansia e non vedo l'ora di andarcene ma siamo con una sola auto.
Post edited by yugen on
Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

Frida
Taggata:
«13

Commenti

  • PeregrinoPeregrino Andato
    Pubblicazioni: 779
    Quanti giorni ci dovresti restare?
  • IndecisoIndeciso Colonna
    Pubblicazioni: 2,752
    [mode brutale on]
    dite che dovete trom*** e che vi serve intimità e privacy, in quella stanza senza porta non è possibile averla.
    [mode brutale off]

    a parte questo, o dite che farete un luuuungo viaggio nei dintorni che "purtroppo" vi costringerà a dormire fuori, oppure digli che ti è venuta una febbre altamente contagiosa e devi andare in quarantena. Le sto sparando a caso, ma magari ti arriva l'idea geniale :D


  • PhoebePhoebe SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 2,063
    Il mio ragazzo dice che sembra brutto! Fortunatamente domani si torna a casa
    Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

    Frida
  • PeregrinoPeregrino Andato
    Pubblicazioni: 779
    Se è solo una notte, prendila come un allenamento.
    E al prossimo invito ci penserai due volte!
  • ggianinaggianina Veterano
    Pubblicazioni: 309
    Keep calm. :)
    Pensa ad una situazione molto piú brutta (a volte funziona) dalla quale sei riuscita ad uscire viva. Possibilmente tra il chi...e il ...me l'ha fatto fare. (stasera modalità scurrile off). :)
    "...il cammino di noi uomini presuppone mete che con la perseveranza possono essere raggiunte..." C. Dickens
  • iMoodiMood Andato
    Pubblicazioni: 474
    Solo una notte, respira, stai calma, io al posto tuo mi farei un po' di integrali a mente per farmi un viaggetto mentale aspettando la mattina.
    "Voglio dedicare un pensiero anche a tutti i bambini, soprattutto a quelli che si sentono un po’ strani e diversi, che non vengono accettati fino in fondo, e che si fanno notare per i motivi sbagliati. Non essere uguali agli altri è ok. Continuate a credere in voi stessi, come insegna la mia storia alla fine malgrado tutto ciascuno può trovare la sua strada." - Zlatan Ibrahimovich
  • PhoebePhoebe SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 2,063
    Ora stiamo partendo... Sono sopravvissuta :/
    Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

    Frida
  • AdalgisaAdalgisa Andato
    Pubblicazioni: 1,793
    Visto? L' importante e' che alla fine tutto si risolve.

    sei fortunata ad avere un ragazzo e degli amici con cui passare il tempo, qui e' abbastanza pieno di ragazze e ragazzi che si sentono molto soli e si stanno preparando a passare l' ennesimo natale chiusi in casa.
    e' bene riflettere su questo , soprattutto su questo forum.
    E' vero se è vero che è vero che..

    che mi fa impazzire se penso che le cose che ho toccato insieme a te debbano svanire...dimmi che non è, dimmi che non è tutta un'illusione...un'illusione"
  • DomenicoDomenico Andato
    Pubblicazioni: 3,935
    Visto? L' importante e' che alla fine tutto si risolve.

    sei fortunata ad avere un ragazzo e degli amici con cui passare il tempo, qui e' abbastanza pieno di ragazze e ragazzi che si sentono molto soli e si stanno preparando a passare l' ennesimo natale chiusi in casa.
    e' bene riflettere su questo , soprattutto su questo forum.



    Quoto cicalina e il suo discorso mi ha fatto venire un idea: perchè non organizziamo qualcosa telematicamente per stare in compagnia per le festivita natalizie?
    Piuttosto che maledire il buio è meglio accendere una candela - Lao Tze
  • PhoebePhoebe SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 2,063
    @cicalina non hai affatto torto, la mia fortuna è avere il mio ragazzo, prima di lui ero solita anche io passare le festività da sola, tipicamente al PC. E solo che alcune cose mi procurano non poco disagio, infatti preferivo starmene a casa!

    Mi dispiace se qualcuno di voi si sia sentito offeso.
    Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev'essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.

    Frida
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online