Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Discussione generale: reddito di cittadinanza si o no?

ValentaValenta SymbolPilastro
modificato January 2015 in Politica, Filosofia e Religione
Stavo studiando scienza delle finanze e si parlava di questo strumento.

È giusto secondo voi dare un' entrata minima a tutti, ad es. 300 euro, a studenti, casalinghe e chi ancora non lavora o è uscito dal mercato?

Indipendente dalla situazione di povertà della famiglia, per tutti coloro che non hanno un' entrata autonoma.

Cosa ne pensate?


Buon pomeriggio!
kachina
Post edited by Valenta on
«13456712

Commenti

  • Andato34Andato34 SymbolAndato
    Pubblicazioni: 4,027
    Se è accompagnato ad un obbligo di accettare offerte di lavoro per cose che uno oggettivamente può fare, sì, ma anche più di 300 euro a nucleo famigliare.
    ValentaPeregrinoAJDaisyLisaLaufeyson
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • ValentaValenta SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 9,322
    Mi chiedevo anche gli effetti psicologici per una persona che dipende dalla famiglia, avere soldi suoi, per quanto pochi..renderebbe le persone più sicure di sé?
    Più intraprendenti?
    Andato34wolfgangtestadimortoKrigerinneAmelie
  • PeregrinoPeregrino Andato
    Pubblicazioni: 779
    Sono d'accordo con alessio, in Danimarca è un po' così, sussidi alti alla disoccupazione ma se rifiuti un certo numero di proposte di lavoro perdi il diritto. Il problema è anche questo: per trovare questi 300 euro da dare indiscriminatamente a tutti li toglierebbero alle aziende, provocando disoccupazione, alle università generando ritardo tecnologico, alle famiglie con veri problemi (ad esempio con figli disabili) generando più disagio sociale di quanto ne curi
    ValentaKrigerinne
  • Andato46Andato46 Senatore
    Pubblicazioni: 5,160
    Secondo me slegarla dal reddito della famiglia sarebbe sbagliato. Ok i risvolti psicologici di non dipendere dalla famiglia, ma, ad esempio, tra dare 300 euro a tutti e dare 600 euro a chi ha una famiglia disagiata mi pare molto più giusta la seconda opzione.

    Concordo con l'idea di legarlo all'obbligo di accettare un lavoro qualora ci fosse, ma penso che più che il reddito di cittadinanza si possa lavorare di più sugli assegni di disoccupazione e sulle borse di studio. Da ex-borsista posso dire che le somme che erogano sono ridicole.
    ValentakachinaKrigerinne
  • Andato34Andato34 SymbolAndato
    modificato January 2015 Pubblicazioni: 4,027
    @Peregrino ,siamo in un paese in cui le tasse evase sono un terzo di quelle pagate.. I soldi innanzitutto prendiamoli dagli evasori, i quali sono lasciati evadere indisturbati.. Poi io li prenderei dalle pensioni d'oro, obbligherei a destinare le successioni (eredità) a fondi per finanziare imprese dei meno abbienti, credimi che non è una questione di "non si può", è che non si vuole..

    (intendo chiaramente le successioni dei ricchi, e con lo scopo di creare posti di lavoro e imprese dei più poveri)
    kachina
    Post edited by Andato34 on
    La Sindrome di Asperger è solo uno spunto per conoscere meglio se stessi e gli altri.
  • Mattia212Mattia212 Veterano
    Pubblicazioni: 756
    A mio avviso è sola propaganda.. è irrealizzabile e non farebbe altro che aumentare i fannulloni che sono in giro oppure il lavoro in nero. Io mi prendo 300€ sicuri ed arrotondo con lavoretti in nero..
    L'unica cosa che si può fare è cercare di migliorare le possibilità di trovare un lavoro per chi vuole davvero lavorare non di aiutare ancora i fannulloni..
    Andato46ValentaPeregrinoAndato_87
  • PeregrinoPeregrino Andato
    Pubblicazioni: 779
    D'accordissimo, ma a quel punto non servirebbe più il reddito di cittadinanza visto che avremmo soldi da investire in crescita e quindi in occupazione
  • IndecisoIndeciso Colonna
    Pubblicazioni: 2,752
    io lo vedo più come uno strumento per aiutare i precari. Se risolvessero questa questione dei lavori a TD CO:CO.CO e simili non servirebbe, perchè esiste già il sussidio alla disoccupazione.
    Valentakachina
  • fattore_afattore_a Colonna
    Pubblicazioni: 2,173
    Ci sono i pensionati che non possono permettersi la fettina di carne al supermercato e si parla di dare soldi a tutti.
    Prenderei in cosiderazione la cosa solo se fossero già garantiti i diritti di ciascuno, come quello del lavoro vero, della salute, della pensione ecc.; altrimenti sembra proprio propaganda come quella degli 80 euro dati non a chi ne avrebbe davvero bisogno ma usati come i bollini del benzinaio per fidelizzare gli elettori.
    ValentaPeregrinoAmelie
  • ValentaValenta SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 9,322
    Ma infatti @Indeciso non pensavo a chi ha perso il posto, ma a chi non è mai veramente entrato nel mercato, per le più varie vicende.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online