Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Cyrano

CyranoCyrano Veterano Pro

Non è nella mia natura presentarmi.  Sono abituato ad essere come i quadri appesi alle pareti, che guardano senza essere visti. E' da quando sono nato che osservo il mondo, standoci il più lontano possibile. Tutte le volte che ho provato ad avvicinarmi non l'ho compreso e, in genere, ne ho solo ricevuto del male, con rare eccezioni. Dopo molti anni passati nello studio di uno psicologo, vomitando i ricordi da incubo dei fatti straordinari che hanno costellato la mia vita come le stazioni di una Via Crucis, mi sono imbattuto, per caso, nella Sindrome di Asperger, che ha illuminato l'altra metà del dolore che ha accompagnato la mia vita, quella lontana dai fatti straordinari, quella vissuta giorno per giorno. 

Sono alla vigilia del primo incontro con una psichiatra esperta in autismo. In questi mesi, come tutte le volte che scopro un argomento che mi interessa, ho setacciato come un segugio tutto quello che è possibile trovare sull'argomento. Mi sono anche sottoposto ai test su internet, dei quali l'Aspie-Quiz dà come risultato 147 Aspie, 63 nt. Ma più di questo, ho rivoltato da cima a fondo il mio dickensiano passato, al massimo della mia già proverbiale concentrazione, per capire, cercare, riconoscere. Purtroppo è stato un cammino che ho fatto tutto da solo, a parte il mio ottimo psicologo, che mi ha sempre sostenuto e incoraggiato, sino a sorprendermi con il complimento più bello che abbia mai ricevuto: "Non si preoccupi, la sua visione è chiara, limpida e profonda". A 43 anni, centinaia di esseri umani dopo il primo estraneo che ho conosciuto, la cosa non mi stupisce; dicono che gli Aspie non sono capaci di farsi ed essere amici. Nulla di più stupido. Sono gli esseri umani che si autodefiniscono neuro-tipici a non essere capaci a essere amici, gli Aspie hanno una così alta considerazione dell'amicizia, che non ne trovano tracce attorno a loro. Neuro-diversi. Per fortuna.

Sono molto stanco. Lo ero già prima di imbattermi in questa sindrome, lo sono molto di più oggi. Forse è per questo che, contro la mia natura, scrivo a persone che non conosco. Non mi piacciono i gruppi, forse perché la libertà l'ho scritta troppo in profondità nel cuore, e per lei sono sempre stato disposto a lottare senza contare i miei nemici. Forse perché amo la solitudine, anche quando è il segno di un isolamento che talvolta mi pesa. Non so se e quanto frequenterò queste pagine: chi mi conosce sa che sono di poche, pochissime parole. Oggi, strano a dirsi, cerco esseri umani, possibilmente non neuro-tipici.

Intanto so come andrà a finire. Come quella volta che, da ragazzo, decisi di fare di corsa i 7 chilometri di salite, scalinate e sentieri che separavano casa dei miei dalla cima della montagna ai piedi della quale abitavamo. Troppa era la rabbia, troppa la disperazione da sfogare. Quel giorno ho corso. Molto. Dopo i primi 40 minuti mi fermai sfinito, e, guardando per terra, pensavo che non sarei mai riuscito ad arrivare in cima. Poi ho alzato lo sguardo, ho visto la mia meta e ho ricordato cosa andavo a cercarci. E ho ripreso a correre. Dopo altri 40 minuti sono crollato per terra, con la vista annebbiata dalla fatica, stavo per svenire, col cuore che sembrava scoppiare a 160 battiti al minuto. Guardavo per terra e sapevo di non avere più le forze per continuare. Poi ho alzato lo sguardo, e ho fissato la cima, e ho ricordato cosa andavo a cercarci. Mi sono rialzato, ho barcollato, ho camminato, e ho ripreso a correre. E non mi sono più fermato, finché non sono arrivato in cima, dopo altri 40 minuti. Lì ho trovato ciò che cercavo: la verità. La verità era che il mondo degli uomini in mezzo ai quali vivevo era piccolissimo, grigio, brutto e rumoroso, e le sole cose degne che vedevo erano il mare, l'unico infinito che ci è dato di toccare, le montagne, tempeste di roccia sotto i miei piedi, il cielo, abisso di meraviglie pieno di silenzio.

Domitillamandragola77Theda_BaraRobKwolfganggiovannakachinaSheldonMattia212Batteoyugen
I portoni del mio isolamento cingono parchi di infinito… (Pessoa)
«134

Commenti

  • AleenaAleena Colonna
    Pubblicazioni: 1,050
    Cyrano ha detto:

    gli Aspie hanno una così alta considerazione dell'amicizia, che non ne trovano tracce attorno a loro. 

    Forse è come dici tu, io certamente ho molta difficoltà con il concetto di amicizia.
    Comunque benvenuto.
    I exist as I am, that is enough,
    If no other in the world be aware I sit content,
    And if each and all be aware I sit content.

    ---Walt Whitman
  • EuniceEunice SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 1,060
    Benvenuto @Cyrano! :)
  • mandragola77mandragola77 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 2,262
    Complimenti per la bellissima presentazione.
    Benvenuto!
  • RobKRobK Colonna
    Pubblicazioni: 1,190
    Benvenuto.
    Mentre leggevo avevo la sensazione di sfogliare un libro bellissimo
    wolfgangValentaShadowLineWhoamiWhisdamy
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,732
    @Cyrano benvenuto a bordo!  Qui troverai molte persone diverse anche molte diversità diverse, ma ci sentiamo tutti un po' alieni :)
    ValentaAJDaisy
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • alfaRalfaR Membro
    Pubblicazioni: 64
    Benvenuto!
  • Andato46Andato46 Senatore
    Pubblicazioni: 5,160
    Benvenuto :)
  • maxwax67maxwax67 Membro Pro
    Pubblicazioni: 98
    Bellissima presentazione, mi ha toccato.
    Benvenuto!!!!
    damy
  • IndecisoIndeciso Colonna
    Pubblicazioni: 2,752
    Benvenuto! :)
     sfinito a 160 battiti? non avevi fatto molta attività fisica ne deduco, oppure sei un omone di 2m x 2m?. :)
  • SheldonSheldon Veterano Pro
    Pubblicazioni: 617
    Benvenuto Cyrano, e complimenti per la scelta del nick. Uno dei personaggi che mi affascinano (e rappresentano) di più.
    kripsty
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online