Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Prevalenza delle condizioni psichiatriche nella popolazione USA (2007)

wolfgangwolfgang SymbolModeratore
modificato October 2011 in Altre diversità...

Le stime si basano sulla popolazione CLINICA quindi sono una sottostima della popolazione generale.

Fonte “National Institute of Mental Health”.


Bambini (8 – 15)

Disturbi dello sviluppo: 13.1%

                       ADHD: 8.6%

                       Umore: 3.7%

                       Depressione: 2.7%

                       Condotta: 2.1%

                       Distimia: 1.0%

                       Autismo: 1.0%

                       Ansia: 0.7%

                       Panico: 0.4%

                       Alimentare: 0.1%


Ragazzi (13-18):

Una volta nella vita: 46.3%

Di cui severi:  21.4%

            
Adulti (18+):

Una volta nella vita: 46.4%

Ultimi 12 mesi: 26.2%

            Di cui severi: 22.3% (5.8% del totale)

Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.

Commenti

  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,751
    Ansia:
    Adulti:
    21.2% di cui severi 22.8% (5.1% della popolazione totale)
    Ragazzi:
    26.1% (6.4% della popolazione totale è severo)

    OCD:
    1% della popolazione adulta di cui la metà è “severo”.

    Panico:
    2.7% della popolazione di cui la metà è severo.

    Stress Post Traumatico:
    4% della popolazione di cui 1/3 è severo.

    Fobia Sociale:
    7% di cui ¼ è severo.

    Fobie specifiche:
    8.7% di cui 1/5 è severo.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,751
    ADHD (adulti)
    4.1% di cui la metà è severa

    Autismo:
    1% della popolazione di cui 1/3 è severo.

    Problemi Alimentari:
    2.7% della popolazione

    Umore (depressione, bipolare, etc..):
    9.5% della popolazione di cui la metà è severo.
    Di cui: 2.6% bipolare
    1.5% distimia
    6.7% depressione maggiore

    Disturbi della personalità:
    9.1% tra i più diffusi: evitante, borderline, antisociale.

    Il disturbo antisociale è dato all’1% ma si stima che la popolazione “psicopatica” sia circa il 2-3% (non tutti gli psicopatici hanno comportamenti antisociali).
    I disturbi narcisistici, istrionici e da personalità ossessivo-compulsiva non sono compresi perché difficilmente le persone colpite richiedono aiuto ma è facile stimare un 1-2% ciascuno di popolosità.

    Schizofrenia: 
    1.1% della popolazione
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • [Deleted User][Deleted User] Neofita
    Pubblicazioni: 554
    Notavo una percentuale molto elevata per quanto riguarda " ADHD 8,6% nei bambini/ragazzi tra 8 e 15 anni.

    Avevo letto di statistiche USA  di anni precedenti con percentuali decisamente inferiori relative a questo disturbo:

    mi chiedevo come mai in pochi anni fosse cosi` tanto aumentata la casistica ADHD ?


  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,751
    le statistiche dipende molto da chi le fa, ad esempio per l'adhd vanno dal 2 all'8%, per la depressione dal 5 al 17%, molto dipende dal modo in cui viene portato avanti lo studio. In questo caso vedendo le altre statistiche è probabile siano finiti in ADHD anche parte dello spettro autistico, e i vari dist. dell'umore infantile, così come cose come l'ODD e CD.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • [Deleted User][Deleted User] Neofita
    modificato October 2011 Pubblicazioni: 554

    Post edited by [Deleted User] on
  • [Deleted User][Deleted User] Neofita
    modificato October 2011 Pubblicazioni: 554
    In Psichiatria industria di morte (9/11) si fa riferimento all'aumento esponenziale di questo tipo  di diagnosi  in USA dal 1986 in poi..
    E in sottofondo sonoro al video,si vede un bambino di circa 4 anni se non erro,osservato per 5 minuti da dietro il cosiddetto specchio magico(cosiddetto da me!)  :).
    Cioe` uno specchio dietro il quale una psicologa osserva per 5 minuti 5 un bambino che gioca,e,voila`,gli """secerne""" diagnosi di ADHD !
    Lei stessa confida all'operatore del filmato che una diagnosi emessa in quel modo sia del tutto arbitraria in quanto al poter attribuire un ADHD .
    Dunque vediamo un po : tu bambino hai l'ADHD ,ti prescrivo il RITALIN?Bene :contenti tutti ,multinazionali del farmaco accontentate!Basta poco : checce vo`?
    \:D/

    Post edited by [Deleted User] on
  • [Deleted User][Deleted User] Neofita
    modificato October 2011 Pubblicazioni: 554
    Post edited by [Deleted User] on
  • [Deleted User][Deleted User] Neofita
    modificato October 2011 Pubblicazioni: 554
    Post edited by wolfgang on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online