Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Allattamento

13»

Commenti

  • Pubblicazioni: 566
    Mia madre disse che ero molto vorace. Pare avesse la sensazione di allattare uno squalo, tanto che iniziò ad usare degli adattatori in gomma morbida. È proseguito fino a 1 anno e mezzo.
    Andato_52
    Tutto appare sempre un po' diverso
    quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è
    bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo,
    che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po'
    sciocco alle orecchie degli altri.
    -Siddharta
  • Andato_52Andato_52 Andato
    Pubblicazioni: 969
    Anche la mia dovette usare adattatori in gomma, le facevo male
  • AmelieAmelie Pilastro
    modificato October 2017 Pubblicazioni: 5,352
    Io non sono stata allattata al seno perché sono nata prematura; ero molto piccola e stavo nell'incubatrice. Inoltre mia mamma ebbe alcuni problemi per cui forse aveva poco latte o non poteva allattarmi, non so esattamente.

    Mi piacerebbe un domani allattare, penso debba essere molto emozionante.
    Andato_52WBorg_Andatodamy
    Post edited by Amelie on
  • damydamy Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,138
    Io non sono stata allattata...forse solo un mese...poi latte artificiale e poi vaccino.

    Coi miei due figli : col primo ho allattato fino ai 5-6 mesi poi il latte è diminuito fino ad andare via completamente con mio grande rammarico.
    Con la seconda bimba avevo più latte ed ho allattato fino ai suoi 17 mesi, poi fu lei a non volerlo più..fosse stato per me avrei continuato almeno fino ai due anni perché è davvero bellissimo è un momento speciale, una coccola dolcissima e sono momenti che non torneranno mai più.
    romipor
  • dilakedilake Membro Pro
    Pubblicazioni: 50
    Mia moglie segue la filosofia dell'allattamento a richiesta fino ad "esaurimento"
    Esaurimento della voglia dei bimbi di ciucciare. Il latte a quanto pare non si esaurisce mai.
    Figli di quasi tre e quasi sei anni.
    Si dorme tutti insieme in un mega lettone perchè succede che si sveglino di notte e x mia moglie è più comodo.
    Non sono d'accordo, ma mettersi a gamba tesa su questo argomento avrebbe conseguenze devastanti.
    Per ora faccio buon viso a cattivo gioco. Se ad un certo punto capirò che è troppo prenderò decisioni che so già saranno irreversibili. uff che fatica farè il papà. Se penso alla quantità di m***a che mi sento buttareaddosso tutti i giorni penso di meritare un monumento alla pazienza....
    scusate lo sfogo
    mandragola77
  • EowynEowyn Veterano Pro
    Pubblicazioni: 284
    Sono stata allattata poco al seno, perché ero prematura e secondo mia mamma non ce la facevo,poi in ospedale mi hanno dato l'aggiunta di artificiale. Mia mamma c'ha provato credo per un mesetto poi ha gettato la spugna perché crescevo poco e iniziava l'estate. Era fine anni 70, per un po' mi ha dato un latte artificiale francese che costava una cifra,poi sono passata al latte vaccino diluito...adesso la legherebbero, però sono qui e forse non sono poi venuta così male...
    DomitillaAmelie
  • gioiagioia Veterano Pro
    Pubblicazioni: 608
    Sono stata allattata poco ma non ho mai chiesto come mai. Io ho provato ad allattare mio figlio ma è nato prematuro e rimasto in terapia intensiva per 12 giorni, ovviamente sono stati costretti a dargli subito il biberon e anche se durante le visite min permettevano di attaccarlo lui non riusciva a tirare a sufficienza finiva per staccarsi innervosendosi. Alla fine ho continuato a tirarmi il latte finché ne ho avuto, circa due mesi e mezzo del bimbo.
    Amelie
  • LisaLaufeysonLisaLaufeyson Colonna
    Pubblicazioni: 1,306

    non sono stata allattata al seno ma non per scelta di mia madre.

    io invece ho scelto di non allattare mio figlio.. attirandomi il biasimo di tutte le ostetriche del reparto maternità e le neo mamme estasiate all'idea di attaccare il bimbo al seno..

    io non riuscivo a farlo.. sentivo e sento che quel gesto non mi appartiene..

    del resto non ho trovato nulla di poetico nemmeno nella gravidanza!

    adoro mio figlio..


  • mammarosannamammarosanna Veterano Pro
    modificato July 2018 Pubblicazioni: 348
    Ciao, secondo quanto dice mia mamma, ero troppo pigra e già dal primo giorno non ho voluto attaccarmi al seno, così mia nonna si girò tutte le farmacie (1981) in cerca di una aperta al 15 di agosto....e le girò a piedi!!!
    Quindi per me latte artificiale a gogò...
    Dato che secondo me mia mamma non si era impegnata a sufficienza decisi che col mio avrei allattato ad ogni costo...
    Ma ahimè dopo i primi 2 mesi mio figlio iniziò stranamente ad attaccarsi e dopo pochissimo, scoppiando a piangere, non ne voleva più sapere... :((
    Era diventato anche stitico...stavo diventando matta...e anche se continuava cmq a crescere interpretai ciò come carenza di latte...
    Così provai col biberon e vidi che beveva voracemente e riprese ad andar di corpo...
    Così, finché persi definitivamente il latte, ho continuato tra tiralatte e latte artificiale...fino a 3 mesi e mezzo.
    L'allattamento è stupendo, ma è difficile, e invidio profondamente le mamme che lo hanno fatto...per me è sufficiente allattare fino a 1 anno.
    Condanno l'estremismo di certi ospedali dove fanno sentire le mamme obbligate ad allattare. Anche questo è sbagliato. Una mamma deve essere solo serena e tranquilla.
    LisaLaufeysongioia
    Post edited by mammarosanna on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online