Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Com'è il vostro rapporto con l'estetista?

2

Commenti

  • TormalinaNeraTormalinaNera Colonna
    Pubblicazioni: 1,143
    Io vado dall'estetista solo per la ceretta intima, il resto riesco a farlo da sola. Condivido la sensazione di sentirsi in trappola e vulnerabile, come quando si è ad esempio dal dentista. Con il tempo comunque ci sto facendo l'abitudine, e per il dolore prendo un antidolorifico...
    vanessaromipor
    Oh, how I wish
    for soothing rain
    all I wish is to dream again
  • Andato46Andato46 Senatore
    Pubblicazioni: 5,160
    @TormalinaNera prendi l'antidolorifico per fare la ceretta?
  • TormalinaNeraTormalinaNera Colonna
    Pubblicazioni: 1,143
    @Elanor Ti assicuro che per sopportare gli strappi in certe zone è necessario :\">
    Andato46mandragola77silvia78
    Oh, how I wish
    for soothing rain
    all I wish is to dream again
  • vacamunquebenevacamunquebene Membro Pro
    Pubblicazioni: 271
    Io sono andata solo una volta dall'estetista, ma non mi è piaciuto, non perché l'estetista non sia stata in grado di fare come volevo , ma perché mi terrorizava l' idea di essere toccata da una sconosciuta.
  • snoopysnoopy Membro Pro
    Pubblicazioni: 73
    Io non ci andrei mai. Non mi piace granché essere toccata dal mio fidanzato o da mia madre, figurati da un'estranea. Per poco non ringhio ai dottori quando mi chiedono di spogliarmi... Io faccio la ceretta a casa con le strisce già pronte. Vorrei provare la luce pulsata ma sono ancora molto indecisa. 

  • AmaranthaAmarantha Veterano
    modificato October 2017 Pubblicazioni: 149
    Mai andata, perché sono consapevole del fatto che occorrerebbe un cataclisma nucleare in pieno viso per rimettermi in sesto i connotati

    In serietà, inoltre, non mi interessa essere "bella" (né mi aspetto che anche gli altri si sforzino in maniera sovrumana per apparire quello che non sono); per me è più importante l'igiene
    Post edited by Amarantha on
  • ale82ale82 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 657
    Non amo essere manipolata da mani estranee,dunque per me estetisti e parrucchieri potrebbero tutti chiuder bottega.per mia fortuna riesco a fare più o meno tutto da sola e a presentarmi nel mondo in maniera quasi accettabile :-\"
  • lavinialoss33lavinialoss33 Andato
    Pubblicazioni: 95
    io faccio nuoto e sinceramente non ho mai avuto disagio nè con l'estetista, nè in spogliatoio, nè dal fisioterapista, insomma, non ho nessun tipo di sensazione strana o negativa nè che si tratti di una donna o di un uomo. Poi come sopportazione del dolore la mia soglia è molto alta e quindi finora non mi è capitato. 
  • Jessica79Jessica79 Membro
    Pubblicazioni: 22
    Faccio la ceretta a casa, mi trucco, mi metto lo smalto, curo le unghie, le sopracciglia, ecc... Tra l'altro mi piace arrangiarmi. è uno stress andare dall'estetista... 
  • vera68vera68 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 370
    Mia madre mi obbligava ad andare ma io mi sentivo terribilmente a disagio. Soprattutto perché non vedevo la necessità e quando ho passato il periodo in cui mi sentivo brutta col corpo che cambia ecc...andare dall'estetista mi poneva davanti l'incapacità di esprimere quel sentire che non era chiaro nemmeno a me.
    Ancora oggi non so spiegare al parrucchiere cosa voglio, perché non lo so nemmeno io. Vorrei non occuparmene e basta. Per questo porto lo stesso taglio da anni
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586