Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ma intelligenza è solo Qi?

Provocazione ma neanche tanto,
ma personaggi come Sheldon o Adam e vari simil Aspie vengono descritti come brillanti ma sono deficitari sotto tanti aspetti.

Conosco persone così, bravissime in alcuni campi ma decisamente sotto la media nel capire gli altri o nella vita quotidiana.

Anche ad esempio di un genio come Dario Fo dicono che sia arrivato alla sua età senza sapere pagare una bolletta.

E se quindi essere intelligenti non fosse solo questione di Qi ma comprende sse anche il "saper vivere", l adattarsi, la sensibilità. .la nostra idea di chi è intelligente cambierebbe?
Cosa ne pensate?

Buon pomeriggio!
Zenzerosilvia78
«13

Commenti

  • ZenzeroZenzero Veterano Pro
    modificato August 2015 Pubblicazioni: 645
    L'intelligenza secondo Gardner (se non ricordo male) è divisa in sette rami, non ricordo bene ma sono tipo logica, linguistica, matematica, creativa, sociale e altre, una persona può essere più intelligente in un campo e meno in un'altra perché le funzioni e le parti utilizzate sono diverse.

    Ecco io per esempio avevo scritto Gadamer invece è Gardner, perché ho difficoltà con i nomi  e ricordo a volte qualche lettera e volte un gruppo, ma sparse, oppure li confondo.
    :D

    Valentasilvia78
    Post edited by Zenzero on
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 10,484
    @Marcof , Valenta e altri, attacco qualche link che potrebbe essere di vs interesse, inerente a questi argomenti.
    ZenzeroValentaMarkov
  • FranzFranz Neofita
    Pubblicazioni: 2
    Infatti quando vieni sottoposto a indagini relative al QI (ad esempio per accedere al MENSA) i test sono molteplici ed ad ampio spettro. Il tuo QI è calcolato in base alla media di tutti i risultati.
    Valenta
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 10,484
    Nella sezione 2E si possono raccogliere un sacco di info sull'argomento, tuttavia mi costa poco spendere 2 parole strettamente inerenti al titolo: partirei dal fatto che il QI non misura tutti i tipi di intelligenza e che il termine stesso "intelligenza" è veramente inflazionato e spesso legato in maniera scorretta alla neurodiversità. In ogni caso di recente ho approfondito un po' l'argomento (perchè dai e dai un po' di curiosità viene) ed ho "scoperto" che alcuni test che vengono utilizzati anche negli iter diagnostici, sorpassano il concetto QI = performance logica (che è quello che in media viene misurato e considerato più degli altri, come nel test MENSA per esempio), sviluppandosi in maniera più complessa, utilizzando anche la manipolazione di oggetti e che reputo molto più completi di quei test di 30 quesiti a scelta multipla tipo MENSA preliminary appunto.
    Tuttavia, giusto per screditare il mito ND=logica da genio/NT=pollo ignorante, la mia curiosità nasce proprio dal fatto che anni fa al preliminare MENSA il mio risultato è stato di 121, quello di mia moglie (NT) di 126. La nostra intelligenza (inizio ad odiare questa parola, ma non riesco ad esprimermi in altri termini) si sviluppa in maniera molto diversa, sia nel senso dello spettro intellettivo, che quindi nell'approcio alla vita, ma anche nell'approcio stesso e nel "modus operandi" dei processi logici, ma con risultati simili e leggermente a "suo favore" in questo campo.
    Questa cosa mi ha incuriosito non poco.
    La mia idea è che lei sia quella brillante, io quello metodico e perseverante.
    Se vogliamo è questa un po' la differenza tra genialità e mente logica, a mio parere. Ribadisco, lei è nettamente NT.
    ValentaAndato46KirthGersen81
  • ValentaValenta SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 9,380
    Ma appunto certi personaggi che potremo esemplificare con l "Eroe" di Caparezza, che porta avanti una famiglia con 1000 € al mese non sono forse più intelligenti in alcuni contesti rispetto al topo di laboratorio o biblioteca?
    reset
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 10,484
    Franz ha detto:

    Infatti quando vieni sottoposto a indagini relative al QI (ad esempio per accedere al MENSA) i test sono molteplici ed ad ampio spettro. Il tuo QI è calcolato in base alla media di tutti i risultati.

    Per fortuna, peccato che per accedere alla parte "decente" prima devi avere un risultato al preliminare (che è strettamente logico), che se non ricordo male è QI > o = a 130.
    Ma magari ricordo male.
    Già, chiamano QI anche il risultato del preliminare.
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 10,484
    Valenta ha detto:

    Ma appunto certi personaggi che potremo esemplificare con l "Eroe" di Caparezza, che porta avanti una famiglia con 1000 € al mese non sono forse più intelligenti in alcuni contesti rispetto al topo di laboratorio o biblioteca?

    Qui si entra nel campo "cos'è l'intelligenza?"
    Non amando il termine, non ho risposta e non ho intenzione di ragionare sul vocabolo leggendo la definizione sul dizionario!
    ValentaGufobuffo
  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato August 2015 Pubblicazioni: 8,845
    Ma davvero al test del mensa valutano pure gli altri tipi di intelligenza? Mannaggia, e io che volevo farci un pensierino.... xD
    Però se valutano pure gli altri tipi di intelligenza, allora forse è pure più selettivo rispetto ad alcune società di alto IQ dove però viene valutato solo quello logico (seppur talvolta con soglia maggiore di 130)

    PS: comunque non piace neanche a me la gente che sbandiera l'intelligenza credendosi chissà chi
    Valenta
    Post edited by Markov on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online