Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Domanda : Copiate gli atteggiamenti altrui?

Vitt80Vitt80 Veterano Pro
modificato April 2017 in Advocacy e Neurodiversità
Una cosa che ho sempre notato in me in primis e nel mio bimbo successivamente... è che tendiamo a "copiare " gli altri.
Per esempio io da sempre... ho copiato gli atteggiamenti di diverse persone, la risata,il modo di muovermi,l'impostazione della voce etc. È una cosa involontaria... prima non ci facevo caso ma da qualche anno,mi rendo conto che cerco di somigliare ad altri, soprattutto a persone che hanno successo con altre persone. Ora quando mi rendo conto di questa cosa, cerco di limitarmi ovviamente ma... è difficile da fermare.
Mio figlio a volte fa la stessa cosa... noto che ride (per esempio ) nello stesso modo in cui la sua terapista ride.
Altre volte noto che fa dei gesti uguali a quelli della maestra.
Non so se abbia a che fare con la neurodiversità ma vorrei sapere se a voi capita.
EstherDonnellyamigdalagiovanna
Post edited by Sophia on

Commenti

  • EstherDonnellyEstherDonnelly SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 2,737
    Ha a che fare con la neurodiversità nel momento in cui autonomamente non sai come sia corretto comportarsi, e allora imiti per stare "al sicuro", per essere accettato/accettabile... alle volte è inconscio, altre volte no. Solitamente smette di esserlo quando ti rendi conto del fatto che gli altri assumono certi comportamenti per istinto, e non dovendoci mettere un certo impegno.
    Comunque sia si, sempre fatto tantissimo senza accorgermene. Sin da quando andavo all'asilo.
    Vitt80
    ❤️
    but the Earth refused to die
  • Andato_52Andato_52 Andato
    modificato March 2016 Pubblicazioni: 969
    Mi dicono che ho un modo di parlare molto sicuro e convincente, tipo televenditore (pronuncio ogni frase come se fosse uno slogan). E, guarda caso, da piccolo guardavo spesso le televendite.
    Presumo che - inconsciamente - io debba aver copiato il modo di fare di quel genere di professionisti televisivi. Per fortuna non quello di Roberto "il baffo" Da Crema xD

    Se, quando dici "copiare", includi anche il fenomeno dell'ecolalia differita...allora sì, in alcuni contesti ripeto le frasi che ho sentito pronunciare da altri.
    EstherDonnellyVitt80
    Post edited by Andato_52 on
  • ValeymkupValeymkup Veterano Pro
    Pubblicazioni: 963
    I modi di dire e l'intonazione sì.
    Li assorbo come una spugna. Capita più con quelli delle persone che mi piacciono o mi affascinano in quel momento.
    EstherDonnellyAJDaisyVitt80

  • Lilith_86Lilith_86 Veterano
    modificato March 2016 Pubblicazioni: 134
    Si assolutamente..la risata soprattutto,credo sia perché di mio non ridevo molto e non ho imparato bene a farlo. Adesso rido spesso ma non è la mia risata e spesso non è spontanea.
    Vitt80
    Post edited by Lilith_86 on
  • amigdalaamigdala SymbolModeratore
    modificato March 2016 Pubblicazioni: 6,154
    Sì, spessissimo, copio soprattutto la postura e il modo di scrivere.
    Qui nel forum mi capita di emulare lo stile, soprattutto se particolare. Poi me ne accorgo e riscrivo per paura che sembri che stia copiando o prendendo in giro.

    Nel modo di parlare non copio tanto, nei discorsi preparati ho un mio stile che di solito piace e convince.

    Edit: ora che ci penso copio spesso l'accento e la cadenza
    PhoebeVitt80
    Post edited by amigdala on
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    modificato March 2016 Pubblicazioni: 10,490
    Valeymkup ha detto:

    I modi di dire e l'intonazione sì.
    Li assorbo come una spugna. Capita più con quelli delle persone che mi piacciono o mi affascinano in quel momento.

    Esattamente


    Anche questo che ha detto @UnconventionalLover succede e non riesco a contenerlo:
    "Se, quando dici "copiare", includi anche il fenomeno dell'ecolalia differita...allora sì, in alcuni contesti ripeto le frasi che ho sentito pronunciare da altri."

    Mi capita spesso di ripetere suoni, parole, frasi ed espressioni, anche a mo' di pappagallo. Ma forse questa non è emulazione, credo.
    Vitt80
    Post edited by AJDaisy on
  • ViandanteViandante Veterano
    Pubblicazioni: 137
    Si, copio molto e me ne sono resa conto solo di recente.
    Mi piace molto osservare le persone, quindi inconsciamente ho sempre cercato di copiare chi, in gruppo, si trovava meglio o era meglio inserito. Solitamente mi viene da copiare persone simpatiche, che fanno ridere, perché ho notato che con il sarcasmo ci si può inserire bene in un gruppo (che sia di amici o di lavoro).
    Vitt80Lilith_86
  • Vitt80Vitt80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 267
    Anch'io osservo tantissimo il comportamento degli altri... movimenti,intonazione,modi di fare etc....
    Lilith_86
  • SoleSole Colonna
    Pubblicazioni: 1,177
    Secondo me il copiare atteggiamenti o frasi altrui non fa parte della neurodiversita'; ma dell' essere umano in generale. L' ho visto fare nei gruppi o fra amici. Anch'io ho copiato modi di dire e a mia volta sono stata copiata.
    Si copia ciò che piace o che ci ha divertito in quel momento, il tutto senza rinunciare alla propria personalità.
    Un po' come le mode. Certo il tutto, come sempre, stando nella giusta dose.
    Vitt80mandragola77
  • GaladrielGaladriel Membro Pro
    Pubblicazioni: 80
    Copio costantemente gli altri. Soprattutto quando non so come comportarmi e so che comportarsi in quel modo sarebbe giusto, allora vado a tavoletta senza sensi di colpa!
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online