Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Odori,ossessione e senso di nausea...non ne posso più

Come posso fare per risolvere questo problema?
A voi è mai capitato di non tollerare un odore al punto da trovarvi in una condizione di malessere fisico e psicologico?

Oggi stavo vomitando,sentivo praticamente tutto.
Ma la cosa peggiore sono quelli che gli altri chiamano "profumi"...

E poi se sento odori come quello del rosmarino/menta o di alcune erbe curative non reagisco in quel modo...è come se li percepisco "interamente" perché sono puri,non so spiegarmi,scusatemi.
Ieri ad esempio facevo una maschera al viso a base di alcune gocce di tea tree oil,in casa si lamentavano tutti,ma ecco che a me non infastidiva per niente seppur fosse un odore piuttosto intenso.
KrigerinneCorocottasSophia
«13

Commenti

  • AlleliParalleliAlleliParalleli Veterano
    Pubblicazioni: 199
    Il puzzo di sudore mi manda in tilt le narici, sia mio che di altri il risultato è praticamente lo stesso.  Poi vabbè, generalmente i profumi tipo Chanel e quelle robe lì non li sopporto proprio perché appunto sono eccessivamente forti e dopo un po' mi fanno anche lacrimare. Io infatti tendo ad utilizzare più i deoderanti che i profumi perché son leggeri e non mi causano troppo fastidio. Anzi, a dir la verità sono molto piacevoli!


    ariandata

    ''Non perdere mai la Via. '' (Myamoto Musashi,  ''Dokkodo'' )



  • ShinjiShinji Veterano Pro
    Pubblicazioni: 229
    Io quando sono a pranzo e ci sono troppi odori intensi che mi infastidiscono respiro con la bocca. Non ho ancora trovato altre soluzioni  :D
    ariandata
    The closer you get to the light, the greater your shadow becomes.
  • ShinjiShinji Veterano Pro
    Pubblicazioni: 229
    Anche a me piace l'odore delle erbe, soprattutto quelle secche.
    ariandata
    The closer you get to the light, the greater your shadow becomes.
  • CorocottasCorocottas Pilastro
    Pubblicazioni: 1,196
    A me causa nausea, per esempio, l'odore di cibo conservato che si sente nei supermercati. Ogni volta che entro in un supermercato penso tra me e me ''Mamma mia che puzza, ma come fanno gli altri a resistere?'', mentre a tutto il resto dei presenti la cosa sembra non dare minimamente fastidio. Un altro odore che detesto è quello che si sente andando veramente vicino allo schermo dei vecchi televisori a tubo catodico, tanto che quando eravamo piccoli e mio fratello vedeva qualcosa di interessante sullo schermo, gli toglievo a forza le mani dallo schermo dicendo che altrimenti ''puzzavano di televisione''.
    ariandata
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 4,946
    Io credo di percepire gli odori in modo diverso dalla maggior parte delle persone, perché alcuni odori forti che solitamente danno fastidio, a me piacciono, altri invece molto apprezzati mi provocano disgusto. Questo disgusto può diventare anche tanto intollerabile da dover andare via o da obbligare le persone ad ariggiare o lavare certe cose che ve ne sono impregnate. Posso avere anche urti di vomito per i certi deodoranti ambientali, che a casa mia devono passare prima la mia approvazione altrimenti sto davvero male. Mi sono fatta un'idea, negli anni: è come se percepissi gli odori su frequenze diverse rispetto agli altri. Capisco benissimo il tuo malessere, purtroppo fuori di casa propria gli odori non sono gestibili.
    Spesso mi capita anche di sentire benissimo odori che altri non percepiscono se non mettendogli sotto il naso la fonte, al che mi dicono che é un odore livissimo, ma io lo sento molto intenso. Capita anche a voi?
    ariandata
  • enrichetta68enrichetta68 Membro Pro
    Pubblicazioni: 155
    Io che non ho nessuna diagnosi per me, ma per mio figlio, ho questo problema spessissimo! Ieri in autobus sentivo l'odore del deodorante di tutti quelli che mi stavano intorno (non ti dico la nausea). Altri giorni sento la colla dei mobili, altri ancora non sopporto la gomma... Un incubo.
    Poi ci sono i rumori, le luci... uff!
    ariandatamandragola77
  • enrichetta68enrichetta68 Membro Pro
    Pubblicazioni: 155
    @Shinji anche io respiro con la bocca! ma poi mi viene la paranoia pei i germi!!!
    ariandatareset
  • IggyBlueSaturnIggyBlueSaturn Veterano Pro
    Pubblicazioni: 539
    L'odore che non riesco a sopportare (o almeno quello che incontro più di frequente ) è l'odore dell' aceto.
    ariandata

  • ShinjiShinji Veterano Pro
    Pubblicazioni: 229
    @IggyBlueSaturn Siamo in due.
    The closer you get to the light, the greater your shadow becomes.
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,884
    Mi unisco a voi. Il mio olfatto è molto sviluppato e l'ipersensorialità olfattiva mi crea seri disturbi che mi impediscono di avere rapporti di amicizia con molte persone.
    • Annuso praticamente tutto, l'olfatto mi guida. Annuso in genere la pelle di chiunque. Diciamo che mi rimane facile perché riesco  sentirla anche da lontano
    • Riesco a capire dall'alito tutti i cibi che sono stati mangiati e questo spesso mi crea disturbo, soprattutto se si tratta di cibi che io non tollero.
    • Odio assolutamente la puzza di aglio e cipolla, tartufo, gorgonzola e in generale i cibi puzzolenti
    • Sono molto selettiva per i profumi, e adoro solo quelli di nicchia; tutti i puzzoni che incontro sovente mi creano un fastidio allo stomaco tipo molla che gira....con l'istinto di scappare. Frutti di bosco, more, vetiver e profumi agrumati-acidi mi danno la nausea e mi rovinano la giornata
    • @Ariablu anche io amo le piante egli oli essenziali i cui odori non mi danno fastidio, mi danno fastidio di più alcune spezie tipo il cumino
    • @enrichetta68 capisco il problema dei mezzi pubblici. Anche io capisco sento gli odori di tutti e poi quella puzza di alito solido della metropolitana mi sembra mi si posi sulla pelle, dopo devo assolutamente lavarmi. Qualche volta metto sulla sciarpa un po' di profumo e poi metto quella sul naso. Ma non poso fare a meno di dire le parolacce sottovoce e la mia irritazione è manifesta
    • Divento furiosa nei confronti di chi mostra poca igiene personale, e sto avendo difficoltà con la signora delle pulizie dove lavoro perché sembra che mi impregni del suo odore tutte le stanze
    Newton
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online