Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Tutela di utenti minorenni

friedenfrieden Andato
modificato August 2016 in Obiettivi, regole e problemi
Ieri, leggendo il post di @Pavely sulla tolleranza, in cui in un passaggio difendeva il sacrosanto diritto degli adolescenti ad avvicinarsi alle esperienze sessuali in modo sereno senza pregiudizi (in particolar modo omosessuali) mi è venuto in mente all'improvviso che ineffetti mia figlia quindicenne potrebbe leggere questo forum e leggere "certe" cose.

Premessa. a mia figlia ho dato un'educazione sessuale molto aperta e il più serena ed informata possibile. Sin da quando era piccolina, le ho sempre parlato in modo naturale dell'omosessualià e del diritto degli omosessuali ad avere una famiglia. All'epoca ad otto anni aveva sentito parlare della questione allora molto accesa sui PACS per tutelare sia le unioni di fatto e da lì si era iniziato a parlare in Italia dei diritti anche delle coppie gay di avere una famiglia e sposarsi. Mi ha posto delle domande ed io le ho detto tranquillamente cosa fosse l'omosessualità, per me cosa naturalissima (antica Grecia e non solo ci insegna e l'antropologia sarebbe molto utile in tal senso) e ho espresso l'opinione di cui sono convintissima che hanno diritto a fare famiglia e ad adottare bambini. Quindi mia figlia ha un'idea serena e tranquilla sulla omosessualità.

Attualmente mia figlia sta attraversando un periodo particolare nella ricerca della sua identità anche da un punto di vista sessuale e quindi mi ha confidato che ha sentito attrazione per delle amiche. Le ho detto che per me non c'è nessun problema. E' la sua vita ed è giusto che lei si capisca e si trovi, perché poi un giorno dovrà camminare sulle sue gambe e i genitori non ci sono più. L'unico rammarico che le ho espresso è che purtroppo vive in Italia.

Vengo al dunque: mia figlia già non accetterebbe la possibile diagnosi di Asperger che per lei è una malattia, perché purtroppo attualmente è ancora vista solo come tale in Italia, figurarsi se leggesse che anche l'omosessualità è considerata un'altra malattia. Già odia il mondo e gli altri, così li odierebbe il doppio. Quindi penso che mentre prima le parlavo di spazioasperger nella speranza che se ne interessasse, ma lei ha un rifiuto per l'asperger, adesso ho pensato che non sia proprio il caso che legga certe affermazioni fatte da adulti che giustamente esprimono la loro opinione liberamente ma gli adulti hanno i mezzi per discutere e difendersi, ma gli adolescenti ancora non del tutto.

Per fortuna mia figlia è intelligente ed ha un'impostazione serena, almeno sul sesso e sull'amore, ma penso agli altri utenti adolescenti, che frequentano il forum all'insaputa dei genitori; questi ragazzini che stanno già combattendo in famiglia o a scuola che si sentono diversi e non capiti e magari hanno "impulsi" omosessuali e leggono di patologie...va bene libertà di opinione ma invito moderatori e responsabili del forum a considerare il fatto che siete letti anche da tanti adolescenti che si iscrivono qui senza l'autorizzazione dei genitori. Sapete benissimo come funziona il mondo dei social network. Mia figlia si era iscritta in prima media a facebook a mia insaputa, dal computer di una vicina di casa

Questa è la mia riflessione e quindi non penso che per il momento suggerirò più a mia figlia di visitare questo sito. Per il momento mi limiterò a farlo io se ho bisogno di specifiche informazioni o aiuti su certi problemi.


SirAlphaexaWBorg_AndatoOssitocina
Post edited by frieden on
«13

Commenti

  • margheblemargheble Membro
    Pubblicazioni: 197
    Ovviamente rispondo perché mi sento chiamata in causa.
     Voglio capire una cosa : ASPERGER = OMOSESSUALITà ?
    Se tutti gli asperger sono omosessuali ,io non concordo assolutamente con la tua preoccupazione, ma quanto meno posso comprenderla. Se invece essere Asperger non significa necessariamente essere omosessuali ,e ci sono anche asperger etero, secondo il tuo ragionamento il problema si porrebbe anche per gli adolescenti asperger eterosessuali . tu che ne dici? 
  • WBorg_AndatoWBorg_Andato SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 2,903
    Io per esempio sono etero.
    Penso che dopo i sedici anni quando un individuo diventa consenziente da un punto di vista sessuale può avere il diritto di leggere quello che i pare sul argomento esclusi i contenuti espliciti visto che è ancora minorenne.
    È solo l'opinione di uno non esperto in materia.
    wolfgangAntonius_BlockOssitocina
    .
  • friedenfrieden Andato
    Pubblicazioni: 1,387
    @margheble non hai capito nulla di cosa ho scritto, quindi non so che risponderti.
    NemoOssitocinaalia
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,184
    @frieden i miei figli di 6 e 8 anni sanno non solo cosa è l'omosessualità e anche i trans*, ma sanno anche che persone diverse hanno opinioni diverse a riguardo. Non conosco tua figlia, ma penso che tu debba dargli fiducia. Anzi, penso che vedere che c'è tanta gente che non pensa che sia una patologia possa aiutarla, altrimenti la prima persona che incontra che la pensa così gli prenderà un colpo.
    WBorg_AndatoElenajOssitocina
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,184
    Per il resto, bambini sul forum non ce ne sono, gli utenti più giovani che abbiamo sono comunque nella fascia 14-18. Fascia in cui credo che un ragazzo/a sia in grado di affrontare più o meno tutto, al netto di contenuti vietati dalla legge e che non sono presenti sul forum. Più che i contenuti quello che cerchiamo di monitorare è l'interazione che hanno gli utenti minori (ovviamente quando lo sappiamo).
    Ossitocina
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • SirAlphaexaSirAlphaexa SymbolPilastro
    modificato August 2016 Pubblicazioni: 1,563
    Se l'idea é stata serena e corretta, non avrà problemi ad aver a che fare con punti di vista contrastanti o, in questo caso, opposti e vicini a messaggi d'odio.

    Io per esempio non ho avuto la stessa fortuna, e devo ancora riprendermi quando qualcuno mi dice "che é troppo presto per capirlo"; "lo capirai solo quando avrai avuto un'esperienza etero" o peggio, "é solo una fase". La conoscenza di se stessi é molto piu importante e una buona informazione é sempre un passo avanti.
    WBorg_AndatowolfganglollinaOssitocinafrieden
    Post edited by SirAlphaexa on
    18.11.2016
    "Hai promesso di esserci - ma ora stai baciando un altro e io sono morto"
  • friedenfrieden Andato
    Pubblicazioni: 1,387
    @wborg mi figlia compie 15 a settembre. Non parlo tanto dei sedicenni ma metti quattordicenni
  • friedenfrieden Andato
    modificato August 2016 Pubblicazioni: 1,387
    @wolfgang sì mia figlia sa affrontare certe cose ma penso ad altri utenti nascosti minorenni che leggono. Era una mia riflessione sulle libertà in questo forum e i tipi di utente che lo frequenta. Mi ricordo di un intervento di un ragazzino etero che aveva esplicitamente scritto che non gli piacevano gli omosessuali ma ribadiva che era aperto di vedute. Era un po' confuso. Io ho sorriso e basta.
    Post edited by frieden on
  • margheblemargheble Membro
    Pubblicazioni: 197
    frieden ha detto:

    @margheble non hai capito nulla di cosa ho scritto, quindi non so che risponderti.

    Certo che ho capito, solo che credo che anche un adolescente etero potrebbe turbarsi, secondo il tuo ragionamento, per ciò che vede scritto nel forum.Non vedo perché il tuo ragionamento debba essere applicato solo da una parte.Anche chi è etero e concepisce il rapporto uomo donna in un certo modo e così la famiglia potrebbe turbarsi. Cosa ti fa pensare che io nn abbia capito il tuo post ? Sei sicura che sia stata io a non capire?
  • friedenfrieden Andato
    Pubblicazioni: 1,387
    @margheble io non associavo asperger ed omosessualità. Questo non hai capito. Tutela di tutti i minori, non ho scritto minori omosessuali. Poi ho parlato del mio caso specifico che sento io ossia omosessualità. Se tu leggi che un adolescente etero potrebbe esser turbato segnalalo così come ho adesso fatto io. Nel frattempo ti rinnovo l'idea di leggere delle vite degli utenti del forum. Magari leggi la parte degli adolescenti oppure cerca post sulla sessualità. Mio parere personale
    WBorg_AndatoOssitocina
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586