Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Come capire le intenzioni degli uomini

245

Commenti

  • EstherPrynneEstherPrynne Neofita
    Pubblicazioni: 115
    riot ha detto:

    quello che non ho capito: ma tu credi nella possibilità di amicizia tra uomo e donna entrambi eterosessuali?
    se ci credi, comportati come in un'amicizia tra uomo e donna, lasciando stare le interpretazioni. casomai lasciali ai loro dubbi riportando ogni tuo pensiero all'amicizia. e se voglio altro, saranno loro ad allontanarsi.

    altrimenti, evita del tutto di uscirci.

    @riot, ecco perché adoro gli uomini diversamente virili, perché sono dei puri.
     Una donna ha voglia a comportarsi secondo le proprie aspettative di amicizia, ma quando lui le porge il conto, il minimo che può accadere è che ti fa fare la figura della sfruttatrice che ha scroccato e poi non vuole pagare il dovuto. 
    MariAlberilollinaamigdalaNemo


    <<
    Affectus, qui passio est, desinit esse passio simulatque eius claram et distinctam formamus ideam >>
    (Un moto dello spirito, che è una sofferenza, cessa di essere una sofferenza non appena ce ne facciamo un'idea chiara e distinta)
    Spinoza, Etica parte V, III assioma
  • pokepoke SymbolNeofita
    Pubblicazioni: 561
    @riot
    Cavernicolo, semplicemente perché mi ha portato alla mente l'uomo delle.caverne cacciatore. Quindi è un richiamo a comportamenti atavici, ma che con sfumature diverse continuano a riproporsi, facendo parte dei rituali di corteggiamento.
    (Cavernicolo può essere usato in senso offensivo, ma non era questo il caso).

    Poi, tutto è una generalizzazione, in quanto da poche righe non si può pensare di conoscere con esattezza una persona (neanche con molte righe) ma ricordo che lunagattina ha scritto di sé stessa di essere stata ingenua.

    Per cui, essendo stata io stessa ingenua per lungo tempo, apro semplicemente altri scenari.
    Ci sono uomini che accettano pacificamente un rifiuto, ma altri no. Contemplare quante più ipotesi, mi sembra solo un metodo per pianificare.
  • EstherPrynneEstherPrynne Neofita
    Pubblicazioni: 115
    per @lunagattina un luminoso esempio :D
     

    EireneriotNemo


    <<
    Affectus, qui passio est, desinit esse passio simulatque eius claram et distinctam formamus ideam >>
    (Un moto dello spirito, che è una sofferenza, cessa di essere una sofferenza non appena ce ne facciamo un'idea chiara e distinta)
    Spinoza, Etica parte V, III assioma
  • lunagattinalunagattina Membro
    Pubblicazioni: 80
    poke ha detto:


    Tu hai necessità di trovare lavoro, e lui sembra possa aiutarti.
    Non ti viene il dubbio (mettendoti nei suoi meccanismi mentali e biologici) che voglia qualcosa in cambio?

    NO!
    È qui il problema! NO!
    Io non sono abituata a queste cose. Non ho mai avuto nessuno che mi portasse a cena o mi regalasse rose. E io offrirei aiuto e la cena a un amico in difficoltà per semplice gentilezza e amicizia.
    Anche ad un ex collega che sta cercando lavoro, se avessi la possibilità di aiutarlo lo farei molto volentieri.
    Senza secondi fini.
    Se ci fosse un'attrazione per questa persona gli chiarirei il tipo di uscita.
    Non gli direi di incontrarci per parlare di lavoro aspettando mi poi altro.
    Purtroppo per lui non c'è nessuno modo, nessuno, che posso sperare di prendermi per sfinimento o altro. Se è vero che quello che sta facendo ha secondi fini, considerando anche che ha una compagna, inoltre, ha perso anche qualsiasi tipo di amicizia da parte mia.
    Spero ancora di no, ma la prossima volta che prova ad invitarmi gli rispondo che mi fa piacere andare a cena con lui e la sua compagna e magari i loro figli.


    Fenice2016EirenevanessaNemoCorocottasdavid
  • lollinalollina SymbolColonna
    Pubblicazioni: 2,160
    @riot una persona molto cortese dici?
    Che si presenta con una rosa?

    :>

    @Lunagattina (non so perché continuo a leggere il tuo nick @lungamattina?) se sospetti la "malparata" come si dice qui da me, e tu l'hai sospettata visto che ne hai parlato, mollalo e cancella il suo numero.

    Mi infastidiscono i corteggiamenti, soprattutto fuori luogo, di uomini impegnati o meno, in particolar modo quando non hai chiesto niente e non hai fatto intendere niente.

    O peggio ancora quando sono tuoi amici, o stanno per diventarlo.

    Sono rimasta molto male spesso per questo. Un'amicizia persa per questo motivo mi addolora. Poi io in genere taglio i ponti, faccio terra bruciata, e devono andare a chi l'ha visto per cercarmi, e questo perché mi feriscono a morte certi atteggiamenti da chi non me lo aspetto che reputo dei tradimenti.

    Basta qualche ora trascorsa insieme e via parte lo pseudocorteggiamento, come se ad ogni donna facesse piacere, come se ad ogni donna  interessasse solo il sesso, e magari nemmeno ci pensano che a te non te ne frega nulla del sesso e che non te ne frega nulla di lui.

    Se fossi in te glielo direi e poi guarda come ci rimane.
    rondinella61
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • lunagattinalunagattina Membro
    Pubblicazioni: 80
    EstherPrynne ha detto:

    per @lunagattina un luminoso esempio :D

     

    In effetti mi ricorda l'inizio della mia storia con il mio attuale partner.
    Non per le parole o la situazione ma per la brutale franchezza e il reciproco disinteresse iniziale per ogni forma di legame romantico di qualsiasi tipo
  • lunagattinalunagattina Membro
    modificato 11 January Pubblicazioni: 80
    riot ha detto:

    quello che non ho capito: ma tu credi nella possibilità di amicizia tra uomo e donna entrambi eterosessuali?
    se ci credi, comportati come in un'amicizia tra uomo e donna, lasciando stare le interpretazioni. casomai lasciali ai loro dubbi riportando ogni tuo pensiero all'amicizia. e se voglio altro, saranno loro ad allontanarsi.

    altrimenti, evita del tutto di uscirci.

    Io sì! Ci credo. Ed è come mi comporto di solito. Ma in effetti è già accaduto tre volte nel giro di un anno di essermi sentita dire "ma come? Non l'avevi capito che volevo altro?"
    Eh. No. Non l'avevo capito.
    Questa cosa mi sta stancando e snervando perché l'unica categoria di persone con cui mi sentivo più a mio agio, è diventata fonte di stress. Devo stare attenta a sottolineare che non sono interessata e troncare con persone perché potrebbero volere altro.
    Comincio davvero a preferire la compagnia delle donne degli amici gay o quella di nessuno.

    lollinaEireneriotNemo
    Post edited by lunagattina on
  • lunagattinalunagattina Membro
    Pubblicazioni: 80
    lollina ha detto:

    @riot una persona molto cortese dici?
    Che si presenta con una rosa?

    :>

    @Lunagattina (non so perché continuo a leggere il tuo nick @lungamattina?) se sospetti la "malparata" come si dice qui da me, e tu l'hai sospettata visto che ne hai parlato, mollalo e cancella il suo numero.

    Mi infastidiscono i corteggiamenti, soprattutto fuori luogo, di uomini impegnati o meno, in particolar modo quando non hai chiesto niente e non hai fatto intendere niente.

    O peggio ancora quando sono tuoi amici, o stanno per diventarlo.

    Sono rimasta molto male spesso per questo. Un'amicizia persa per questo motivo mi addolora. Poi io in genere taglio i ponti, faccio terra bruciata, e devono andare a chi l'ha visto per cercarmi, e questo perché mi feriscono a morte certi atteggiamenti da chi non me lo aspetto che reputo dei tradimenti.

    Basta qualche ora trascorsa insieme e via parte lo pseudocorteggiamento, come se ad ogni donna facesse piacere, come se ad ogni donna  interessasse solo il sesso, e magari nemmeno ci pensano che a te non te ne frega nulla del sesso e che non te ne frega nulla di lui.

    Se fossi in te glielo direi e poi guarda come ci rimane.
    La cosa buffa è che ricordo di aver detto qualcosa di simile proprio ieri sera! Non ricordo come siamo entrati nel discorso, ma mi sono proprio lamentata del fatto che non sopporto chi si avvicina fingendo amicizia e poi ha secondi fini perché non sono brava a leggerli e mi sento presa in giro.
    Speriamo che sia servito, se questo è stato il caso

    lollina
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 2,514
    @lollina perché non può essere solo un gesto di affetto? magari non s'è regolato... io darei sempre una doppia interpretazione però può darsi che mi sbaglio...

    lunagattina e i gay: anche questa è una generalizzazione cioè sono persone come tutte le altre. e per me, il 90% è del tipo "se li conosci li eviti". buona fortuna.. ;)



    Eirene
    "Gli stronzi e i disonesti vanno sempre avanti nella vita. Le persone per bene restano indietro."
    (Affermazione constatativa esistenziale di una mia conoscente).
  • lollinalollina SymbolColonna
    modificato 11 January Pubblicazioni: 2,160
    @riot ma come perché? Una rosa è una rosa....
    e poi regalata da un ex collega. Puoi pensare davvero che si tratti di affetto insieme ad una cena offerta e tanta carineria?
    amigdalaNewton
    Post edited by lollina on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
Accedi oppure Registrati per commentare.