Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Confondere sensazioni fisiche con emozioni. A qualcuno succede?

LifeIsLifeIs Veterano Pro
modificato 9 May in Esplorare i sentimenti
Per esempio, mi capita spesso di non sentirmi molto bene e non capire se io sia triste, o abbia una nausea dovuta a una disfunzione intestinale

Non percepisco bene la differenza fra le due cose, mi sembrano in qualche modo simili

Oppure mi capita di sentirmi male fisicamente, poi che mi venga offerto un pezzo di cracker, e nel momento in cui lo metto in bocca io mi senta rinato, immediatamente torni a stare bene fisicamente e psicologicamente

Sono cose che mi confondono, come posso interpretare correttamente i segnali del mio corpo?
AmelieValentaEstherDonnellyNewtonLibellula
Post edited by wolfgang on
Ciò che scrivo non è mai una verità assoluta, ma solo quella che è la mia opinione personale al momento della stesura.
Per comodità e per facilitare la lettura, potrei scrivere generalizzando e ponendo le mie idee come certezze, non lo sono.
«1

Commenti

  • pokepoke Neofita
    Pubblicazioni: 1,133
    Beh
    Forse bisognerebbe prima avere l'esatta definizione di emozione.
    Superficialmente, mi pare che l'emozione sia anche una manifestazione del corpo.
    LifeIs
  • LifeIsLifeIs Veterano Pro
    Pubblicazioni: 697

    "Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicofisiologiche, a stimoli interni o esterni, naturali o appresi" cit. Wikipedia

    Io pensavo che fossero solo mentali, infatti non capivo la differenza fra emozioni e sentimenti, credevo fossero la stessa cosa
    LibellulaAmelie
    Ciò che scrivo non è mai una verità assoluta, ma solo quella che è la mia opinione personale al momento della stesura.
    Per comodità e per facilitare la lettura, potrei scrivere generalizzando e ponendo le mie idee come certezze, non lo sono.
  • NewtonNewton Pilastro
    Pubblicazioni: 2,785
    È stato un mio grosso problema e ogni tanto, in determinate occasioni, si ripresenta. Ora so però distinguere la sensazione di fame dall'ansia.
    Il sentire corporeo e il sentire interiore si influenzano e possono dipendere l'uno dall'altro. Il punto è capire da dove parta lo stimolo. Se non si sa definire le emozioni e capirle, diventa un gran caos.
    LifeIslollinarondinella61Amelie
  • nebelnebel Veterano
    Pubblicazioni: 189
    mente e stomaco. ora ho capito che esiste una precisa nausea che ha la funzione di comunicarmi uno stato d'animo, soprattutto ansioso, ma questo accade più che altro perché cerco costantemente di sopravvivere a ciò che provo fuggendo di fronte alle emozioni. l'altro nemico è il mal di testa. e poi non so se rientrino nella casistica associazioni come paura+odori sgradevoli.
    lollinaLifeIs
  • LifeIsLifeIs Veterano Pro
    Pubblicazioni: 697
    Riguardo il mal di testa, ci sono vari fattori scatenanti che ho imparato a tenere a bada decentemente:

    Dormire poco

    Sforzarmi di mantenere la concentrazione su qualcosa nonostante ci siano fonti di disturbo

    Il rifiuto di percezioni sensoriali, principalmente uditive e olfattive mi provoca mal di testa, se invece le acccolgo, concentrandomi su di esse, probabilmente riuscirò ad evitarlo

    @nebel @tuttiglialtri
    Libellula
    Ciò che scrivo non è mai una verità assoluta, ma solo quella che è la mia opinione personale al momento della stesura.
    Per comodità e per facilitare la lettura, potrei scrivere generalizzando e ponendo le mie idee come certezze, non lo sono.
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,141
    @LifeIs il sentimento è la parte mentale dell'emozione. Le emozioni sono sistemi che comprendono anche le sensazioni corporee. Il modo per non confonderle è integrare il sistema (più facile a dirsi che a farsi). Se ho una morsa allo stomaco ma non ho motivi per stare in ansia, probabilmente ho fame. Se devo fare un esame, ho appena mangiato e nella mia testa gira "mi boccerà!" è un sintomo fisico dell'ansia.
    La cosa interessante è che se fisicamente riduciamo la parte fisiologica, si riduce anche quella mentale. E' il motivo per cui molte persone se stanno in ansia mangiano!
    LifeIslollinarondinella61EstherDonnellyPavelyLibellulaSirAlphaexaAmelie
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • EstherDonnellyEstherDonnelly Pilastro
    Pubblicazioni: 1,952
    Mi capita di continuo. In automatico se ho mal di pancia sono triste. Devo fare uno sforzo cognitivo per rendermi conto che a parte il male fisico non c'è niente, in termini esistenziali, che non vada.
    Poi, quando si è in depressione, la magagna in mezzo allo stomaco diventa vera dalla tristezza. E' difficile convincere il cervello malandato che non hai davvero né sonno, né nausea, né mal di testa.
    Io faccio ancora fatica ma l'unica per me è accettare tutto. Accetto il dolore fisico: il mio animo si fa più leggero. Accetto il dolore "mentale": magari poi ho sonno, nausea e mal di testa uguale, però passa. Se ci faccio resistenza dura di più e la patisco peggio.
    Questa è la mia esperienza, ma non so se vale per tutti.
    LifeIslollinaMikiwolfgangAmelierondinella61Phoebe
  • LifeIsLifeIs Veterano Pro
    Pubblicazioni: 697
    @EstherDonnelly Io il dolore fisico, perlomeno se intenso o duraturo, non sono ancora riuscito ad accettarlo, quando lo provo, cioè tutti i giorni, mi sale una grande rabbia, è una cosa che proprio non riesco a controllare, ma continuerò a provarci
    EstherDonnellyLibellula
    Ciò che scrivo non è mai una verità assoluta, ma solo quella che è la mia opinione personale al momento della stesura.
    Per comodità e per facilitare la lettura, potrei scrivere generalizzando e ponendo le mie idee come certezze, non lo sono.
  • PavelyPavely Membro
    Pubblicazioni: 2,673
    @LifeIs come ho scritto in un precedente post, IO PENSO che sia un meccanismo comune a tutti gli esseri umani.

    Non sono d'accordo con @wolfgang quando scrive che le sensazioni e le emozioni si "tocchino".

    Sono profondamente convinto che le emozioni generino le sensazioni corporee.

    I "sensi" - vista, udito, tatto, gusto, olfatto, propriocezione - nascono per me dalle emozioni che proviamo.

    È interessante notare come le emozioni siano generate dalle percezioni (piano corporeo).
    Le percezioni non seguono lo schema sensorio ma seguono regole particolari. Ad esempio: sul piano corporeo equilibrio e udito sono, letteralmente, la stessa cosa. Se osservi i "sordi profondi" che non hanno fatto un percorso di compensazione (oggi la norma) vedrai che si muovono in modo particolare (immagina Ray Charles al piano forte).

    Il corpo, per farti un secondo esempio, non distingue tra olfatto o gusto e in presenza di particolari odori non è capace di interpretare particolari sapori. Si può rendere il gusto perfettamente cieco ponendo sotto il naso determinate sostanze (prova a gustare uno stesso piatto dopo aver odorato - per farti esempio - un campionario da profumiere. Pensa a come cambia il sapore del cibo se accendi degli incensi indiani sulla tavola... E così via).

    Ogni essere umano prova ciò che provi tu.

    È la ragione per cui, ad esempio, da sempre la specie umana usa odoranti.

    Tra gli odoranti, un ruolo particolare giocano i profumi...

    -

    Tecnicamente, è possibile generare emozioni ponendo la persona in un preciso ambiente sensoriale.

    Ti faccio un terzo esempio: i Supermercati usano, all'entrata, un diffusore di Albicocca.

    L'olio essenziale di Albicocca è uno dei cinque stimoli conosciuti più forti al mondo capace di "ingannare" il cervello e dare una sensazione di benessere.

    Prova.

    -

    È qualcosa, credo, che proviamo tutti.
    LifeIs
  • AmaranthaAmarantha Membro Pro
    Pubblicazioni: 98
    Sono spesso fattori che si influenzano a vicenda. Un problema fisico può dare luogo a determinate sensazioni emotive, e viceversa.
    LifeIs
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586