Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Libri, strumenti di gestione e controllo

Ciao a tutti
volevo chiedere se qualcuno è a conoscenza di qualche strumento di gestione del comportamento "autistico".
Premessa:
Ho 26 anni e non ho diagnosi ma nella mia famiglia ci sono diverse persone di cui si sospetta siano Asperger: mia sorella, mio fratello e comunque anche altre persone non sono totalmente neurotipiche.
Ho fatto il test dell'Aspie questo è il risultato:

Il tuo punteggio Aspie (neurodiverso) e': 135 di 200 
Il tuo punteggio neurotipico (non-autistico) e': 76 di 200 
Sei molto probabilmente neurodiverso (Aspie)

Talento Neurodiverso 
Questo gruppo contiene tratti intellettuali collegati alla neurodiversità. Tratti tipici sono collegati a interessi forti che possono diventare ossessivi (es. avere forti interessi; iperfocus;
collezionare informazioni; buona memoria a lungo termine collegata agli interessi; capire come funzionano le cose; fare collegamenti tra cose diverse). Altri tratti sono collegati
all'elaborazione delle informazioni (es. notare i dettagli; trovare schemi; immaginazione inusuale; idee uniche). Alcune persone hanno talenti speciali (es. numeri; lingue; computer; musica)

Relazione con la diagnosi 
Un punteggio alto è legato alla Sindrome di Asperger (AS) e al Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC). 
Il tuo punteggio nel gruppo: 5.4 of 10 (nella media).

[Tra l'altro non capisco cosa significhi "punteggio nel gruppo"]

Mi segue una psicologa da un anno e mezzo, con la quale, si ho avuto risultati (nel senso che molto del senso di colpa legato ai miei comportamenti è svanito), lei è molto brava e mi ha aiutato molto nelle mie crisi "esistenziali" che mi attaccano periodicamente, ma non quelli che speravo mi aiutassero a mettermi nella "retta via".
[Per retta via intendo l'utilizzo delle proprie capacità per una vita soddisfacente con l'utilizzo delle proprie capacità per la realizzazione nella vita]

Inoltre ho sospettato l'essere affetto da Bipolarismo, considerando dei trascorsi di esaltazione e depressione che si sono presentati più volte nella mia vita, casi molto gravi che mi hanno debilitato mentalmente e fisicamente. Questo mi ha portato a richiedere il consulto di una psichiatra che ora mi ha consigliato l'utilizzo di Abilify, un farmaco per equilibrare l'umore.

Scrivo tutta questa premessa per chiedere se qualcuno sa/ conosce/ ha sperimentato un metodo fatto di abitudini e step (l'unica cosa che capisco davvero, forse) per imparare a conoscersi e a gestirsi nel comportamento e far fruttare le abilità o anche un testo o comunque materiali utili per questo fine.

Sinceramente il risultato dice "talento neurodiverso" ma non ne vedo uno, se non la mia sfrenata immaginazione che devo controllare per non venirne risucchiato.
Grazie per l'attenzione
Taggata:

Commenti

Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586