Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Disturbo Narcisistico di Personalità. Breve spiegazione e test

SophiaSophia SymbolSenatore
modificato June 2017 in Quiz e Test
Questo thread nasce da alcune considerazioni di un utente del forum e dallo scambio sorto tra utenti in merito al Disturbo Narcisistico di Personalità.

Ho pensato fosse utile postare una breve spiegazione tratta dal DSM-V per chi non avesse alcuna idea rispetto all'argomento fonte di discussione e confronto.


Ricordo per chi non lo sapesse che il Manuale Diagnostico, utilizzato dai professionisti del settore, utilizza un approccio categoriale al fine di favorire il dialogo tra professionisti, attraverso una comune visione dei disturbi e un comune linguaggio rispetto ai pazienti e ai loro disagi. Attualmente la visione categoriale sta venendo sempre più affiancata da una visione dimensionale, per cui i tratti di personalità sono visti in un continuum e pertanto spesse volte è possibile parlare di comorbilità o anche solo di tratti di personalità a seconda del disagio vissuto.

Il Narcisista secondo il DSM-V (copio e incollo)

narciso



A pagina 775 del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, fresco di stampa nella versione italiana edita da Raffaello Cortina Editore,
ecco i criteri diagnostici del narcisismo patologico, non troppo dissimili da quelli già documentati nella quarta edizione:

  1. Ha un senso grandioso di importanza (per es., esagera risultati e talenti, si aspetta di essere considerato/a superiore senza un’adeguata motivazione).
  2. È assorbito/a da fantasie di successo, potere, fascino, bellezza illimitati, o di amore ideale.
  3. Crede di essere “speciale” e unico/a e di poter essere capito/a solo da, o di dover frequentare, altre persone (o istituzioni) speciali o di classe sociale elevata.
  4. Richiede eccessiva ammirazione.
  5. Ha un senso di diritto (cioè l’irragionevole aspettativa di speciali trattamenti di favore o di soddisfazione immediata delle proprie aspettative).
  6. Sfrutta i rapporti interpersonali (cioè approfitta delle altre persone per i propri scopi).
  7. Manca di empatia: è incapace di riconoscere o di identificarsi con i sentimenti e le necessità degli altri.
  8. È spesso invidioso/a degli altri, crede che gli altri lo/a invidino.
  9. Mostra comportamenti o atteggiamenti arroganti e presuntosi.

 

Nel complesso, gli indicatori diagnostici si aggregano in un pattern pervasivo di grandiosità, che costituisce l’elemento-chiave del profilo del narcisista patologico.



Il Manuale stima un’incidenza percentuale del disturbo sino al 6,2% nei campioni considerati rappresentativi della popolazione dall’indagine statistica e riporta un’incidenza orientativa del 50-75% di maschi nel campione generale di diagnosi di narcisismo patologico.

Il DSM mette in evidenza le contraddizioni vissute dal narcisista: la grandiosità fa da contraltare all’estrema vulnerabilità, al senso di inadeguatezza, all’incapacità sociale e affettiva della persona, che vive spesso sospesa tra istanti di auto-esaltazione e periodi di solitudine profonda.



Un ulteriore elemento diagnostico è infatti l’abuso di sostanze: tabacco, alcol e cocaina, in particolare, possono costituire nel Disturbo Narcisistico di Personalità un tentativo di auto-terapia finalizzato ad alleviare, illusoriamente, l’inquietudine e l’insoddisfazione costanti, caratteristiche della patologia.


Qui trovate un test sul narcisismo.

Qui invece trovate un test che serve per identificare se avete al vostro fianco un partner, un amico o un conoscente con una forte componente narcisistica.

Ricordo che questi test non hanno valore diagnostico e che il loro risultato è da intendersi come puramente indicativo
aspirinaMikiAmelieValentaLibellularondinella61woodstockMononokeHimeamigdalaPiu82ale82
Post edited by Sophia on
"Nulla esiste finché non ha un nome".
Lorna Wing
«134567

Commenti

  • Antonius_BlockAntonius_Block Pilastro
    modificato June 2017 Pubblicazioni: 3,524
    Avrei preferito un test più approfondito perché la risposta ad alcune domande è fin troppo limitata.
    Penso alla 14 e alla 16 (manipolare le persone e calpestare i loro sentimenti) dove la mia risposta è no perché va contro la morale personale, non perché effettivamente non ci pensi e non ne sia più che tentato.

    Comunque:

    narcisismo
    AJDaisySophiaLibellula
    Post edited by Antonius_Block on
  • ValentaValenta SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 9,371
    Io basso, però il mio narcisismo aumenta in euforia, soffro di disturbo bipolare.
    Sophiaale82
  • SophiaSophia SymbolSenatore
    modificato June 2017 Pubblicazioni: 5,902
    @Antonius_Block per i test più approfonditi rimando alla sezione Test e ricerca di Spazio Asperger

    http://www.spazioasperger.it/forum/discussion/8556/test-cat-pd-sf-controlla-eventuali-disturbi-di-personalita/p1
    Antonius_BlockLandauer
    Post edited by Sophia on
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • LandauerLandauer Veterano Pro
    Pubblicazioni: 979

    Narcisismo
    Sophia
    Credo che non appena comincerai a vedere chiaramente dove vuoi andare, il tuo primo impulso sarà di applicarti allo studio. Per forza.
    Sei uno studioso, che ti piaccia o no. Smani di sapere. [...] comincerai ad andare sempre più vicino, se sai volerlo e se sai cercarlo e aspettarlo,
    a quel genere di conoscenza che sarà cara, molto cara al tuo cuore. Tra l'altro, scoprirai di non essere il primo che il comportamento degli uomini 
    abbia sconcertato, impaurito e perfino nauseato. Non sei affatto solo a questo traguardo, e saperlo ti servirà d'incitamento e di stimolante.                                                                         [J.D.Salinger - Catcher in the Rye]
  • AnarkoAnarko Neofita
    Pubblicazioni: 61
    Non capisco però, mi è uscito 46%, alto
    Ma 46% è poco sotto la metà, come fa a essere "Alto?
    Sophia
  • LandauerLandauer Veterano Pro
    Pubblicazioni: 979
    Anarko ha detto:

    Non capisco però, mi è uscito 46%, alto
    Ma 46% è poco sotto la metà, come fa a essere "Alto?

    Per esempio, perché magari la media delle persone ottiene un valore abbastanza minore del 50%, e solo una minoranza ottiene 46%, che quindi, relativamente, è un numero "alto".
    Sophiaamigdala
    Credo che non appena comincerai a vedere chiaramente dove vuoi andare, il tuo primo impulso sarà di applicarti allo studio. Per forza.
    Sei uno studioso, che ti piaccia o no. Smani di sapere. [...] comincerai ad andare sempre più vicino, se sai volerlo e se sai cercarlo e aspettarlo,
    a quel genere di conoscenza che sarà cara, molto cara al tuo cuore. Tra l'altro, scoprirai di non essere il primo che il comportamento degli uomini 
    abbia sconcertato, impaurito e perfino nauseato. Non sei affatto solo a questo traguardo, e saperlo ti servirà d'incitamento e di stimolante.                                                                         [J.D.Salinger - Catcher in the Rye]
  • DomitillaDomitilla Senatore
    Pubblicazioni: 2,953
  • AnarkoAnarko Neofita
    Pubblicazioni: 61
    Landauer ha detto:

    Anarko ha detto:

    Non capisco però, mi è uscito 46%, alto
    Ma 46% è poco sotto la metà, come fa a essere "Alto?

    Per esempio, perché magari la media delle persone ottiene un valore abbastanza minore del 50%, e solo una minoranza ottiene 46%, che quindi, relativamente, è un numero "alto".
    a grazie. Allora mi devo preoccupare :D

  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato June 2017 Pubblicazioni: 8,818
    34%
    Ho notato che odio il potere e influire sugli altri ma al contempo mi piace l'originalità, mi piace che ci sia distinzione.
    Sophia
    Post edited by Markov on
  • pokepoke Andato
    modificato June 2017 Pubblicazioni: 1,721
    2017-06-24 17.30.19

    Beh... bene direi, tutto sommato non mi sarei preoccupata neanche se avessi avuto un punteggio più alto, un pizzico di narcisismo preserva dalla bassa autostima.
    Sophia
    Post edited by poke on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online