Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Primo giorno di asilo nido.. Impossibile non fare paragoni

Lo so, sono pessima mo ero ripromessa di non fare paragoni con gli altri bambini ma è impossibile. I comportamenti diversi che ha saltano all occhio in maniera cosi chiara e limpida che mi spaventano da morire. Vedere bimbi più piccoli di lui rispondere con si o no alle domande, eseguire ciò che chiedevano le maestre ,raggrupparsi per ascoltare le storie raccontate dalla maestra.. E lui.. Che invece di sedersi se ne andava in giro per la stanza con un gioco in mano...per me è un tuffo al cuore. Domani ci sarà anche il papà per accompagnarlo.. Spero si renda conto della situazione visto che continua a negarlo a se stesso. E vi sembrerà strano.. Non vedo l ora di arrivare al giorno della visita con il neuropsichiatra e di iniziare a capire i passi successivi da fare. Il tempo sta trascorrendo inutilmente e io non riesco ad aiutare mio figlio. Mo sento un disastro come mamma.
Speranzaromipormandragola77lollinaSolearabafenice83Pavelywolfgang
«134

Commenti

  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Membro Pro
    Pubblicazioni: 276
    Scusa Gioia, non voglio alleggerire la situazione perché nn sono un medico ne' un esperto però scusami ma non trovo allarmante che un bambino così piccolo non abbia ancora la concentrazione per ascoltare una storia! Se ne andava in giro osservando l'ambiente secondo me. Ieri ho visto il figlio di una mia amica di 25 mesi, nemmeno lui risponde alle domande ma è normalissimo e sveglio.
    romipor
  • gioiagioia Membro Pro
    Pubblicazioni: 197
    mammaconfusa80 ha detto:

    Scusa Gioia, non voglio alleggerire la situazione perché nn sono un medico ne' un esperto però scusami ma non trovo allarmante che un bambino così piccolo non abbia ancora la concentrazione per ascoltare una storia! Se ne andava in giro osservando l'ambiente secondo me. Ieri ho visto il figlio di una mia amica di 25 mesi, nemmeno lui risponde alle domande ma è normalissimo e sveglio.

    Eppure gli altri, anche più piccoli lo facevano. E qualcuno è anche nuovo, entrato settimana scorsa al nido. Si le maestre gli dicevano qualcosa lui neanche le ascoltava. Certo è il primo giorno nn pretendo che si inserisca facilmente ma ho notato subito la differenza di atteggiamento anche con gli altri appena inseriti che pur piangendo rispondevano con un no alle proposte della maestra. Lui sembra proprio non capire quello che gli viene chiesto!
    romipor
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Membro Pro
    Pubblicazioni: 276
    Quando si ha un ritardo psicomotorio qnxhe la comprensione viene meno. Mio figlio a due anni sembrava non capire niente, a tre andava meglio, adesso che ne deve compiere quattro comprende tutto anche cose astratte. Ci vuole pazienza e le giuste stimolazioni. Io inizierei psicomotricità da subito, al mio bimbo ha fatto tanto bene!
    wolfgang
  • gioiagioia Membro Pro
    Pubblicazioni: 197
    mammaconfusa80 ha detto:

    Quando si ha un ritardo psicomotorio qnxhe la comprensione viene meno. Mio figlio a due anni sembrava non capire niente, a tre andava meglio, adesso che ne deve compiere quattro comprende tutto anche cose astratte. Ci vuole pazienza e le giuste stimolazioni. Io inizierei psicomotricità da subito, al mio bimbo ha fatto tanto bene!

    Infatti è proprio quello che vorrei fare ma adesso anche per non sovracaricarlo devo aspettare un pochino. Intanto queste due settimane di inserimento che spero passino ma non ne sono convinta.. Perché nei confronti degli estranei e moooolto diffidente ha bisogno di doversi incontri per fidarsi di una persona nuova.. Ma questo mi sembra relativamente normale. Poi mese prossimo abbiamo la prima visita npi. Li dovrebbe valutarlo anche un logopedista e una psicomotoricista e mi hanno detto che in caso di necessità inizierebbero subito senza lista d attesa. Ma nel frattempo mi sono già anche informata presso una psicomotori vista privata di cui mo hanno parlato bene. Comunque si dopo che si sarà ambientato al nido vedremo cosa ci sarà da fare. La sua comprensione purtroppo mi rendo conto è molto scarsa. Oggi anche se ne andava in giro per la stanza lanciando i mattoncini. E se la maestra gli parlava lui si voltava un momento ma poi andava via come se lei non stesse parlando con lui. Il positivo è che almeno se viene chiamato si gira quasi sempre, questo si. E con gli altri.bimbi anche se non ci gioca comunque mi sembra incuriosito... Anche se corre subito a nascondersi dietro di me appena qualcuno si avvicina non gli è indifferente.. Li osserva. Ma ho voluto inserirlo apposta per capire..m perche purtroppo a casa interagisce solo con mamma e papà non avendo nessun altro con cui confrontarsi. Spero che già il nido FLI sia d aiuto. Forse l impatto per me è stato veramente d effetto. Perche vedere bambini di 14 mesi ascoltare la maestra che gli dice " vai a prendere la bavaglia e siediti al tuo posto" e lui va.. Prende la bavaglia si siede e mangia... Mentre mio figlio che di mesi ne ha 19 non comprende neppure me quando a casa gli dico di mettere la bavaglia... E non mangia da solo neanche con le mani... Per me è stato veramente d effetto . credevo fosse piccolo per certe cose.e invece. E poi tutto il resto.. Il fatto che tutti gli altri indichino e lui no..che tutti gli altri sappiano rispondere almeno con un si o con un no. E lui invece ti guarda e piagnucola. ..forse perche non sa come esprimersi, forse perche non ha capito quel che gli stai chiedendo.. Non lo so!
    arabafenice83
  • pulcebrucopulcebruco Membro
    Pubblicazioni: 44
    @gioia ci sono passata anche io! Immagina che sei all'estero e non capisci la lingua.. cosa fai se uno ti parla ti indica un oggetto ma tu non capisci? Semplice ti isoli. Molti bimbi con disturbo del linguaggio passano questo periodo di isolamento, perchè vorrebbero interagire ma non sanno come fare. Inizia da capo con lui, prendilo in braccio, prendi il suo dito e indica le cose che hai a casa. Poche cose ma semplici!
    Speranzaromipormammaconfusa80
  • SperanzaSperanza Veterano
    Pubblicazioni: 155
    Ciao @gioia..come ti capisco anche per me oggi primo giorno di asilo..... quest anno ho dovuto parlare di spettro autistico...e tutto cambia.. è stata dura...anch'io ti consiglio se hai dei dubbi di iniziare con la psicomotricista non viverlo come uno scombussolamento per lui ma come un gioco...vedrai quanti progressi farà il tuo cucciolo credi sempre in lui e vedrai quanto sarai orgogliosa dei suoi piccoli ma grandi progressi...sei una brava mamma e sei molto attenta...sii forte...un abbraccio e un grosso in bocca lupo..
    romipor
  • damydamy Veterano
    Pubblicazioni: 847
    Sono d'accordo con @pulcebruco fai con lui le cose che vorresti lui facesse accompagnandolo.
    Comunque non lo dico per illuderti ma 19 mesi e non eseguire i comandi e non dire né si né no non mi sembra gravissimo. Hai tantissimo tempo per accompagnarlo ed insegnarglielo e lui lo farà stanne certa..ha solo bisogno di un po' più di tempo rispetto agli altri ma lo farà.
    Speranzaromipormandragola77
  • gioiagioia Membro Pro
    Pubblicazioni: 197
    Grazie a tutte. Seguirò i vostri consigli. Anche oggi è andata malissimo.. Appena qualcuno si avvicina scoppia a piangere e si nasconde. Grazie a tutte... Mi sento cosi sola nella affrontare questa cosa.. Nessuno mi capisce.. Tranne voi.
    romipormamma66
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Membro Pro
    Pubblicazioni: 276
    @gioia ha appena iniziato! Dagli il tempo di ambientarsi...non è facile il distacco.
    romipor
  • gioiagioia Membro Pro
    Pubblicazioni: 197
    pulcebruco ha detto:

    @gioia ci sono passata anche io! Immagina che sei all'estero e non capisci la lingua.. cosa fai se uno ti parla ti indica un oggetto ma tu non capisci? Semplice ti isoli. Molti bimbi con disturbo del linguaggio passano questo periodo di isolamento, perchè vorrebbero interagire ma non sanno come fare. Inizia da capo con lui, prendilo in braccio, prendi il suo dito e indica le cose che hai a casa. Poche cose ma semplici!

    Se io provo a prendere il suo dito per indicare qualcosa o anche x aiutarlo a mangiare ( xke ancora non sa mangiare da solo) ritira la mano arrabbiato. Diciamo che tutto ciò che lui vive come una cosa " forzata" la rifiuta. E quindi a casa mi sforzo semplicemente di indicare io con la mia mano nominando gli oggetti approfittando dei momenti in cui è calmo ma sono sincera è difficilissimo è sempre impegnato in altro.
    romipor
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586