Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Approccio biologico

cartalcartal Membro Pro
Ciao a tutti! Non ricordo se vi ho già posto questa domanda?! Comunque oggi leggendo qua e là leggevo di vari approcci biologici , dieta gasp con il quale addirittura il figlio di jim cherry è uscito dall’autismo, mi stava chiedendo se ci sono delle fondamenta oppure sono baggianate?
Post edited by Sophia on
«13

Commenti

  • GiadanielGiadaniel Veterano Pro
    Pubblicazioni: 382
    Ciao... Ho I miei dubbi. Alcuni alimenti, se tolti dall'alimentazione, possono far stare un po' meglio. Esempio latticini e glutine. Ma da qui a uscirne...
  • cartalcartal Membro Pro
    Pubblicazioni: 106
    Giadaniel ha detto:

    Ciao... Ho I miei dubbi. Alcuni alimenti, se tolti dall'alimentazione, possono far stare un po' meglio. Esempio latticini e glutine. Ma da qui a uscirne...

    Ma anch’io sono dubbiosa sinceramente!
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 2,422
    E' proprio il concetto di "uscire dall'autismo" a essere sbagliato.
    Sniper_Opsclaluimarco3882DrMoodyEstherDonnellyJAA005
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
  • chiocciolinachiocciolina Membro Pro
    Pubblicazioni: 249
    @cartal anche io sono curiosa in merito alla dieta gasp e all' utilizzo di integratori,ancora di più rispetto alla presenza di metalli pesanti eliminabili con la chelazione...se qualcuno ha provato ci illumini grazie.
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 832
    Ci sono parecchie discussioni in merito. Chiedo a @Sophia
  • gioiagioia Veterano Pro
    modificato 29 April Pubblicazioni: 598
    Che sia uscito dallo spettro ho i miei dubbi. Ho letto di questa dieta gaps (non per mio figlio, ma per me che sono intollerante al glutine) e niente, credo che continuerò ad usare i miei tanto amati prodotti per celiaci ed amen. Non penserei mai di propinare una roba del genere: Brodi di pesce, siero di yogurt. BAH! Non fa per me.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,902
    clalui ha detto:

    Ci sono parecchie discussioni in merito. Chiedo a @Sophia

    @cartal puoi trovare notizie utili a questi link.

    Intestino e autismo:


    Qui puoi trovare delle spiegazioni di @wolfgang, esperto e direttore di questo spazio:

    Qui trovi parte del libro Frammentare l'iceberg in cui ci sono molte cose interessanti sull'argomento:
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • SophiaSophia SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 5,902
    clalui ha detto:

    Ci sono parecchie discussioni in merito. Chiedo a @Sophia

    @cartal puoi trovare notizie utili a questi link.

    Intestino e autismo:


    Qui puoi trovare delle spiegazioni di @wolfgang, esperto e direttore di questo spazio:

    Qui trovi parte del libro Frammentare l'iceberg in cui ci sono molte cose interessanti sull'argomento:
    "Nulla esiste finché non ha un nome".
    Lorna Wing
  • cartalcartal Membro Pro
    modificato 29 April Pubblicazioni: 106
    chiocciolina ha detto:

    @cartal anche io sono curiosa in merito alla dieta gasp e all' utilizzo di integratori,ancora di più rispetto alla presenza di metalli pesanti eliminabili con la chelazione...se qualcuno ha provato ci illumini grazie.

    Grazie mille .... ora li guardo subito
    Sophia ha detto:


    clalui ha detto:

    Ci sono parecchie discussioni in merito. Chiedo a @Sophia

    @cartal puoi trovare notizie utili a questi link.

    Intestino e autismo:


    Qui puoi trovare delle spiegazioni di @wolfgang, esperto e direttore di questo spazio:

    Qui trovi parte del libro Frammentare l'iceberg in cui ci sono molte cose interessanti sull'argomento:
    Grazie mille Ora guardo subito
    Sophia
    Post edited by Sophia on
  • DrMoodyDrMoody Veterano Pro
    Pubblicazioni: 350
    Ci sono tre tipi di problemi: il razionale, che di fatto non esiste, la potenziale pericolosità e la mancanza di studi.
    1) La dieta GAPS è una dieta "detossificante". Come tutte le diete detossificanti è sospetta: ci pensano reni e fegato a disintossicare il sangue. Nel sito della tizia si legge che la detossificazione "toglie la nebbia tossica dal cervello". È un controsenso.
    1bis) Gli studi *seri* che collegano problemi intestinali e autismo si concentrano principalmente sull'infiammazione. Ma sono ancora in uno stadio precoce: individuano alcune correlazioni e poco altro, e come dice l'adagio "correlation is no causation". Anche perché se è vero che il cervello è già autistico nella fase fetale (cosa che la dottoressa della GAPS non riconosce: per lei gli autistici nascono "sani") diventa difficile immaginare un ruolo centrale dell'intestino nell'eziologia dell'autismo
    1ter) GAPS vuol dire "Gut and psychology syndrome", ed è stato inventato dalla stessa dottoressa che propone la dieta relativa. In genere è bene diffidare da chi sostiene di avere fatto scoperte sensazionali come queste e contestualmente ha già trovato la "cura".
    1quater) La dottoressa sostiene di essere partita dalla Specific Carbohydrate Diet, la quale a sua volta ha un razionale incerto ed è stata molto criticata.

    2) Una dieta molto restrittiva è sempre l'ultima spiaggia. Specie per i bambini e gli adolescenti, che hanno bisogni nutrizionali molto elevati. Il rischio di sballare qualche nutriente è altissimo, così come lo è quello di privare l'organismo di sostanze essenziali. 

    2bis) sul sito, in piccolo, si legge: «GAPSdiet.com shall not be held liable or responsible for any misunderstanding or misuse of information contained in “Gut and Psychology Syndrome” or for any loss, damage, or injury caused or alleged to be caused directly or indirectly by any treatment, action, or application of any food, food source, or dietary supplement discussed in this book.  » Non solo si manleva la responsabilità del sito, ma anche delle informazioni contenute *nel libro*. Praticamente stanno dicendo: "Se mettendo in pratica quanto hai letto in questo libro, che io ti ho venduto come risorsa di informazioni mediche e nutrizionali per migliorare la condizione degli autistici, ti capita qualcosa di male io non ti ho mica detto che ti avrebbe fatto bene e sono solo affari tuoi". Non è un modo molto serio di procedere.

    3) A oggi Pubmed non riporta uno studio che è uno sull'efficacia della GAPS. Le testimonianze sono aneddotiche, e in quanto tali antiscientifiche. 

    BONUS) La dottoressa ha diverse convinzioni assurde: secondo lei la pillola anticoncezionale altera la flora intestinale (ma non spiega come farebbe un ormone sessuale a modificare la flora); consiglia di spalmare yogurt all'interno della vagina nell'ultimo trimestre di gravidanza per "preparare il canale" al parto (!); consiglia di aspettare i cinque anni per vaccinare i figli e di controllare lo stato della flora prima di farlo (!!!)

    Insomma, c'è da aspettare che ci siano delle prove o si rischia di far danni. Seri. Molto.

    Per quanto riguarda il libro di Letizia Bernardi Cavalieri che è stato linkato, la tizia non è medico né biologo, e a un certo punto per sostenere l'ipotesi della "detossificazione" parla del mineralogramma, AKA "analisi del capello": che è un test del quale è stata rigettata in più occasioni la validità per questo genere di ricerche.
    SirAlphaexaAntaresriotclaluiSniper_OpsGeco
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online