Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Nuova revisione e nuova diagnosi

Abbiamo fatto la rivalutazione ieri da qui è venuto fuori che il mio piccolino potrebbe essere Asperger secondo la vecchia classificazione in quanto presenta goffaggine motoria e intelligenza superiore alla media.
Il fatto che non mi torna è l'assenza di linguaggio,il npi afferma che secondo la nuova classificazione non è discriminante il linguaggio e che comunque il bambino sarebbe un alto funzionamento con in commorbidita' una disprassia verbale e motoria.
Oddio non ci capisco più niente.
riot
«1

Commenti

  • gufomatto79gufomatto79 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 529
    @chiocciolina non saprei che dirti a parte il fato che non mi sembrano cattive notizie. Potrebbe essere che l'assenza di linguaggio sia dovuta alla disprassia generale.
    chiocciolina
  • gioiagioia Veterano Pro
    modificato 9 November Pubblicazioni: 608
    L'assenza del linguaggio ora può dipendere dalla disprassia verbale. Diciamo che quando emergerà il linguaggio capirai tutto, proprio come è successo a me!.In ogni caso, il funzionamento in effetti non c'entra con l'essere o meno vocali, ci sta che il bambino sia un alto funzionamento anche se per ora non verbale.
    chiocciolina
    Post edited by Sniper_Ops on
  • chiocciolinachiocciolina Membro Pro
    Pubblicazioni: 272
    Io però sono stanca di sentirmi dire che è migliorato che non ha problemi cognitivi e che anzi è avanti e poi?Non parla niente a stento mamma e papà e qualcosa che somiglia ad un no...non capisco ,non riesco a capire perché un bambino con un cognitivo sembra alto non parli...sono avvilita scusate.
  • claluiclalui Veterano Pro
    Pubblicazioni: 846
    Chiocciolina lo sconforto è comprensibilissimo. Non scusarti. Il fatto è che se c’è disprassia verbale ha una difficoltà per così dire “tecnica” che va risolta con i giusti esercizi. Se dice mamma e papà e no vuole parlare ma ancora non ci riesce. Dagli tempo, a lui e alle terapie mirate e sono sicura, certa, che il linguaggio arriverà.
    L’alto funzionamento non è un dato secondario in questo: con un buon cognitivo aumentano le possibilità di recupero di tutte le abilità, linguaggio compreso una volta che avrà risolto le difficoltà della disprassia.
    Forza!
    chiocciolinagioia
  • chiocciolinachiocciolina Membro Pro
    Pubblicazioni: 272
    Grazie a voi tutte mamme per le parole di conforto :x
  • adiadi Membro Pro
    Pubblicazioni: 109
    @chiocciolina , anch io mi sento di darti coraggio e dirti che essere nella parta alta dello spettro vuol dire che comunque i nostri piccoli riusciranno a cavarsela nella vita, e forse anche meglio di noi genitori ( almeno così voglio immaginare il futuro di mio figlio).

    Vedrai inizierà a parlare con la terapia logopedica
    chiocciolina
  • cloe2015cloe2015 Membro
    Pubblicazioni: 21
    Il mio piccolo aveva un enorme problema di lateralizzazione della lingua e quindi molti fonemi che dovevano essere presenti per l' età non c' erano. Con il prompt e alla fine un oro navigator e lo spazzolino elettrico la lingua in 4 mesi si è mossa e da un 19esimo percentile in 6 mesi come linguaggio siamo passati ad un 69esimo percentile. Anche il vocabolario che era sopra il 50esimo è volato oltre al 95esimo. Abbiamo lavorato molto ma i nostri piccoli sono molto molto recettivi e in gamba
    chiocciolinamammaconfusa80adi
  • damydamy Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,132
    Ciao @chiocciolina, mio figlio ugualmente ha sempre avuto un buon livello cognitivo ma fino a 6 anni zero parole...colpa della disprassia verbale e generalizzata. Ci vuole un lavoro preciso e specifico, ma poi i risultati arrivano. Noi iniziammo a 5 anni e a 6 anni e mezzo ha detto mamma e da lì poi è partito il linguaggio e, ancora oggi, a 10 anni, è in evoluzione ma, considerando che mi avevano detto che mai sarebbe andato oltre il "mamma mangiare " oppure "bere acqua"...sono più che ottimista, non solo per lui, ma anche per tuo figlio. La dottoressa Sabbadini si rivelò preziosa con i suoi consigli.
    mammaconfusa80chiocciolinaadi
  • chiocciolinachiocciolina Membro Pro
    Pubblicazioni: 272
    damy ha detto:

    Ciao @chiocciolina, mio figlio ugualmente ha sempre avuto un buon livello cognitivo ma fino a 6 anni zero parole...colpa della disprassia verbale e generalizzata. Ci vuole un lavoro preciso e specifico, ma poi i risultati arrivano. Noi iniziammo a 5 anni e a 6 anni e mezzo ha detto mamma e da lì poi è partito il linguaggio e, ancora oggi, a 10 anni, è in evoluzione ma, considerando che mi avevano detto che mai sarebbe andato oltre il "mamma mangiare " oppure "bere acqua"...sono più che ottimista, non solo per lui, ma anche per tuo figlio. La dottoressa Sabbadini si rivelò preziosa con i suoi consigli.

    Grazie damy ogni volta che ti leggo il mio cuore si riempie di speranza
    damy
  • barbamammabarbamamma Veterano
    modificato 11 November Pubblicazioni: 156
    Ciao @chiocciolina. Se non ricordo male tuo figlio ha poco più di tre anni e se non sbaglio nel 25% degli Asperger può esserci ritardo del linguaggio, che però deve essere recuperato entro i 5/6 anni.
    Ti riporto la mia esperienza: Mio figlio fino a tre anni non diceva nulla, poi sono comparse le prime parole - i versi degli animali -, i nomi della famiglia, mamma e papà li ha detti verso i quattro anni. Tutto si è evoluto molto lentamente fino ai 5 anni quando abbiamo finalmente ricevuto la diagnosi di Sindrome di Asperger. Dopo i 5 anni, ultimo anno della scuola dell'infanzia, c'è stata una vera e propria esplosione del linguaggio e con l'inizio della primaria una ulteriore accelerazione!
    A mio figlio non è mai stata fatta diagnosi di disprassia verbale, quindi sicuramente per il tuo bambino ci sono delle difficoltà in più, ma questo per dirti che nei soggetti Asperger o ad alto funzionamento i meccanismi cognitivi sono diversi da quelli di un soggetto Neurotipico e quindi anche l'apprendimento del linguaggio può seguire strade diverse.
    Confermo sulle potenzialità e i margini di miglioramento di un bambino ad alto funzionamento: Sono strabilianti!
    chiocciolina
    Post edited by Sniper_Ops on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online