Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

consiglio terapia di gruppo bambino 5 anni

2

Commenti

  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    Mio figlio ha fatto per due anni terapia di gruppo con bimbi che si amalgamavano bene tra loro secondo la neuropsicomotricista: erano in tutto 4 con difficoltà diverse tra di loro ma tutti molto funzionali e senza particolari ritardi evolutivi. Per me ha avuto ragione la terapista, se si vuole lavorare sulla capacità di relazionarsi non ha senso mettere insieme tutti bimbi nello spettro, molto meglio mettere insieme bimbi con caratteristiche diverse ma uguale livello di sviluppo in modo che possano imparare dai punti di forza degli altri. Anche perchè le relazioni tra autistici sono diverse e a terapia bisogna imparare come relazionarsi con NT.
    @liz secondo me la bimba nt con difficoltà di socializzazione è esattamente come tuo figlio, solo che non ha appiccicata addosso un'etichetta.
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    A me sembra che tuo figlio sia veramente "a posto" così com'è ... fai quello che pensi che lo possa aiutare a crescere al meglio, ma per favore consideralo un "bambino normale"
    liz
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 161
    @mamma_francesca  aspettavo la tua risposta! ;-)
     
     mio figlio è normalissimo per me... io quando ho incontrato i genitori degli altri tre bimbi ho subito detto che non ero per niente convinta della diagnosi ricevuta. mi ha spiazzato molto la loro storia.

    Però, e torniamo al punto, io vorrei davvero che lui facesse una terapia di questo tipo. Io sono una mamma che lavora, non riesco a organizzare merende con i compagni di scuola (non conosco manco le mamme!) e i ns amici più cari hanno o bimbi più piccoli (spesso femmine) o bimbi più grandi. quindi  un corso con altri mirato alla socializzazione e al linguaggio sarebbe ottimo…. 

    gli altri 3 bambini li ho visti: sono sicuramente un alto funzionamento e tutti parlano. e' stato il racconto dei genitori ad avermi terrorizzato.
    le educatrici sostengono che il funzionamento sia simile…. ma come faccio a fidarmi?
    come ha scritto una mamma rispondendomi, chi lo sa se quelli hanno trovato e quelli hanno messo insieme?

    mio figlio cmq ci vorrebbe andare…
    aggiungo da ultimo che il costo del suddetto corso non è certo da ridere (e io non faccio Berlusconi di cognome)
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    Ci sono anche dei corsi ottimi per socializzare con bimbi senza nessuna certificazione: ci sono delle associazioni che fanno psicomotricità (che è diversa da neuropsicomotricità ed è rivolta a tutti i bimbi tanto che si fa anche in molte scuole materne) ... tu sei di Torino .... c'è l'Associazione Crescere che fa dei gruppi di psicomotricità .... li lavorano sia con bambini con problematiche sia con bimbi senza certificazione; secondo me un gruppo più eterogeneo potrebbe funzionare meglio. Poi ci sono dei corsi di teatro - inteso come un gioco visto che i bimbi sono piccoli.
    Mio figlio all'età del tuo aveva fatto un'attività di giocodanza che in realtà era espressione corporea e che penso gli facesse molto bene perchè bisognava sperimentare il proprio corpo e anche entrare in contatto con gli altri.
    Comunque non è che la socializzazione si impari solo con i pari cioè per forza con coetanei, anche i bimbi più piccoli o quelli più grandi vanno benissimo; ad es. mio figlio impara tanto dal fatto di doversi relazionare con il fratellino tutti i giorni, si aiutano a vicenda e si supportano.
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 161
    facciamo già psicomotricità di gruppo…. senza aver comunicato alcuna diagnosi.
    l'unica cosa è che così non lavora su certi aspetti specifici …


  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    @liz quali sono gli aspetti specifici su cui vorresti che lavorasse?
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 161
    vorrei che lavorasse sulla socialità nel senso di fare INSIEME dei giochi e poi sul linguaggio visto che lui ha un problema di tipo pragmatico.

    sono sincera: dall'anno scorso ad oggi è migliorato tanto… non so se sia dovuto alla psicomotricità o alla crescita, cmq è migliorato. 
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    Ma durante la psicomotricità di gruppo si fanno proprio dei giochi INSIEME, quindi è già quello che vuoi con bimbi nt da cui può copiare comportamenti funzionali.

    Cosa intendi invece per problema di tipo pragmatico nel linguaggio?
    Su certe cose si lavora meglio individualmente con il terapista, perchè un conto è un adulto che guida un gioco o lo monitora inserendosi quando serve, un conto è un adulto che interviene in un dialogo tra bimbi.... mi sembra che non si possa fare.
  • lizliz Membro Pro
    Pubblicazioni: 161
    per disturbo di tipi pragmatico intendo che talvolta capita che parla ma non "comunica" in modo funzionale. si perde un po nei discorsi.

    forse sono io che pretendo troppo.
    una cosa però è certa: lui si diverte a fare queste attività! un sacco…. e me le chiede lui!
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,455
    Anche mio figlio si perde un po' nei suoi discorsi .... però non vedo come una terapista possa lavorare su questo aspetto in un gruppetto di bimbi che si perdono nei loro discorsi, mi sembra una cosa su cui lavorare 1:1 e che vada bene anche lavorarci con un adulto.

    Se si diverte ad andare sicuramente non gli farà male .... se la spesa non comporta altre rinunce direi che lo puoi portare senza farti problemi.
    damy
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online