Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Il senso della vita

XYN0NXYN0N Membro Pro
Ciao, creo questa discussione per porvi una semplice domanda... e perché sono interessato a leggere le vostre risposte.

Cos'è (o qual'è) il senso della vita per voi?
Per me il senso della vita nel suo vero nocciolo si trova quando abbiamo trovato uno scopo, e dopo aver raggiunto ques'ultimo allora il senso si tramuta nel vivere la vita nella felicità dell'animo e del corpo.

"Il senso della vita sta proprio nel cercarlo"

Post edited by XYN0N on

Commenti

  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 3,138
    Concordo solo con l'ultima frase: il senso della vita è il viaggio che facciamo, non la destinazione.
    XYN0N
    Raise your words, not voice. It is rain that grows flowers, not thunder.
    The Breadwinner (2017)

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • mikired100mikired100 Membro
    modificato 10 April Pubblicazioni: 84
    Per me il senso della vita è sfruttare le proprie capacità per migliorare la vita propria,degli altri e se possibile dei posteri..la natura è una cosa che va ordinata con armonia e la vita di un essere cosciente(quale l'essere umano) è un processo di quell'ordinamento.
    Sono un pessimista cosmico per il periodo attuale,passato e futuro recente..ma penso che ad un certo punto si raggiungerà un punto di armonia.
    XYN0N
    Post edited by mikired100 on
  • mikired100mikired100 Membro
    modificato 10 April Pubblicazioni: 84
    Mi correggo non sono convinto su che tipo di pessimista sono...per me il problema della natura è che essa stessa è cinica oltre che caotica
    XYN0N
    Post edited by mikired100 on
  • Matt971Matt971 Membro
    Pubblicazioni: 41
    sarò depresso, ma la vita non ha nessun senso, nella maggior parte dei casi. produciamo/consumiamo e prendiamo pesci in faccia.
    per me sono proprio i folli, gli emarginati che danno un senso alla loro vita, perché sfuggono a qualsiasi ordine precostituito.

    gli altri hanno paura e vanno avanti grazie ad essa.

    la paura e la speranza sono ciò che impedisce a molti di dare un senso alla loro vita.
  • XYN0NXYN0N Membro Pro
    modificato 11 April Pubblicazioni: 137
    @Matt971, Hmm, prima hai scritto "la vita non ha nessun senso" però poi scrivi "la paura e la speranza sono ciò che impedisce a molti di dare un senso alla loro vita."
    Secondo me non è così, io sono dell'idea che un senso esista... ma non credo che sia la paura o altro a bloccare la ricerca di tale, quanto in verità il blocco sia proprio l'ignoranza e l'arroganza che attualmente il mondo mantiene.
    Come diceva un maestro di nome Thoth "L'unico senso vero e fondamentale nella vita è quello di seguire la via della luce"
    Quindi di conoscere se stessi e diventare migliori, buoni, veri... e non cascare negli inganni materiali, non nel rimanere dormienti e assorbiti da beni di poca importanza, quanto in verità l'uomo deve aumentare la fiamma che brucia in lui, quella dell'amore, della passione, della verità, del bene e della luce mentre piano piano elimina la terra (il bene materiale e la sua cella corporea" e diventa solo fuoco e non più terra e fuoco, tornare uno primordiale ed eterno (Tornare puro)
    Spero tu ora abbia compreso meglio
    Post edited by XYN0N on
  • Matt971Matt971 Membro
    Pubblicazioni: 41
    tu hai una visione contemplativa, io di critica negativa alla civiltà. entrambi non ci capiamo facilmente.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online