< Torna all'archivio delle news

Rinforzi sociali per ridurre le stereotipie?

Una recente ricerca ha comparato i risultati tra rinforzi tangibili e di natura sociale


Autori dello studio: Soyeon Kanga, Mark O’Reillya, Laura Rojeskia, Kara Blendena, Ziwei Xua, Tonya Davisb, Jeff Sigafoosc, Giulio Lancioni

Articolo scientifico originale: Effects of tangible and social reinforcers on skill acquisition, stereotyped behavior, and task engagement in three children with autism spectrum disorders.


Riportato e annotato da David Vagni


Sonos stati valutati gli effetti di due rinforzi in materia di acquisizione di abilità, comportamento stereotipato, e impegno nel compito. Sia i rinforzi materiali che sociali sono ugualmente efficaci in termini di acquisizione di abilità e impegno nell´attività ma i rinforzi materiali hanno determinato livelli più elevati di comportamento stereotipato rispetto a quelli sociali. I rinforzi sociali possono essere efficaci per gli individui con condizioni dello spettro autistico.




I bambini con condizioni dello spettro autistico (ASD) sono più propensi a dedicarsi al gioco inappropriato (ad esempio, stereotipie e comportamento ripetitivo) quando i loro oggetti preferiti sono usati come rinforzi.


Considerando che il comportamento stereotipato è una caratteristica che spesso si vuole cercare di ridurre, è necessario individuare rinforzi alternativi che non lo favoriscano ma siano ugualmente efficaci.


A questo proposito, il presente studio valuta un rinforzo alternativo: l´interazione sociale.


Lo studio ha confrontato gli effetti dei rinforzi materiali e sociali in materia di acquisizione di abilità, comportamenti stereotipati, impegno durante il periodo di insegnamento in tre bambini ASD di età compresa tra i 3 e gli 8 anni.


I praticanti ABA spesso si basano su procedure di valutazione relative alla determinazione delle preferenze per stimoli che devono essere utilizzati come rinforzi (assesment dei rinforzatori). Durante queste procedure, i bambini possonono selezionare voci che in realtà aumentano il comportamento stereotipato. Tale comportamento stereotipato può portare a comportamenti aggressivi quando si interrompe il comportamento stereotipato ritirando il rinforzo tangibile e la rottura del processo di apprendimento. I bambini con ASD che si impegnano in comportamenti stereotipati con oggetti materiali possono quindi trarre vantaggio dall´uso di conseguenze che non solo funzionano come un tipo efficace di rinforzo, ma anche che non evocano im comportamento stereotipato.


Un piccolo corpo di ricerca ha dimostrato che le interazioni sociali possono servire come rinforzo per le persone con ASD. Il presente studio ha valutato gli effetti di un elemento preferito materiale e l´interazione sociale utilizzati come rinforzi in materia di acquisizione di abilità, comportamento stereotipato, e impegno sul compito.


Dopo aver stabilito i rinforzatori più efficaci per ogni categoria, i risultati suggeriscono che i rinforzi sono stati ugualmente efficaci, ma i rinforzi tangibili hanno portato a livelli molto più elevati di comportamento stereotipato.



Gabe ha preferito in egual misura i rinforzi tangibili e sociale. D´altra parte, Victor e Emma hanno preferito il rinforzo tangibile. A dispetto di tale preferenza, hanno dimostrato livelli simili nell´acquisizione di competenze e di impegno rispetto ai due tipi di rinforzo. Questi dati sollevano dubbi circa la validità della modalità di selezione iniziale dei rinforzi attraverso una concurrent-schedule. Alcune procedure possono dare falsi positivi facendo sottovalutare il valore dei rinforzi sociali.


La valutazione delle preferenze dovrebbe servire ad un obiettivo (massimizzare l´apprendimento). Tuttavia, questo approccio non riesce ad identificare potenziali svantaggi utilizzando ciecamente elementi tangibili ad alta preferenza, come ad esempio l´aumento della frequenza di comportamenti stereotipati, che possono in ultima analisi, interferire con gli obiettivi dell´intervento. D´altra parte, un rinforzo sociale può essere altrettanto efficace senza produrre effetti collaterali negativi.


Un ulteriore vantaggio di rinforzi sociali è la promozione dell´interazione sociale e possono evitare comportamenti problematici secondari, come i comportamenti aggressivi o distruttivi per accedere agli oggetti desiderati.


La ricerca futura dovrebbe esaminare (a) variazioni di potenziali effetti di rinforzo tra rinforzi materiali e sociali, e (b) sviluppare procedure di valutazione migliori per individuare efficaci rinforzi sociali. Inoltre, genitori ed insegnanti dovrebbero essere coinvolti nella valutazione della validità sociale dei rinforzi individuati.
Commenta questo articolo sul nostro forum.

< Torna all'archivio delle news

Ti è piaciuta la news? Fanne parola!