< Torna all'archivio delle news

Segni precoci: l´autismo nei neonati

Comportamenti neonatali durante l´allattamento al seno nei bambini successivamente diagnosticati nello Spettro Autistico


Autori dello studio: Lucas, Ruth F.

Articolo scientifico originale: Maternal Breastfeeding Experiences and Neonatal Breastfeeding Behaviors of Children Later Diagnosed with Autism Spectrum Disorder.


Riportato e annotato da David Vagni


Lo scopo di questo studio è stato quello di descrivere le esperienze di allattamento materno e i comportamenti neonatali (primo mese di vita) durante l´allattamento al seno dei figli diagnosticati più tardi con Condizioni dello Spettro Autistico.




Lo studio presentato descrive l´allattamento neonatale come misura dell´organizzazione neonatale neurocomportamentale (NNBO).


La concezione Biocomportamentale del Trattamento neonatale utilizza tre concetti, un neonato, l´ambiente e il sistema mentale neonatale. L´allattamento al seno ed altre misure NNBO come il ritmo di sonno/veglia, il tono vagale e la variabilità della frequenza cardiaca, i potenziali evento-correlati di attività cerebrale, e i modelli nutritivi del succhiare sono stati trovati come predittivi degli esiti evolutivi.


Lo studio descrive le esperienze di allattamento al seno materno durante il primo mese dopo il parto. Le madri sono state intervistate nelle loro case, uffici, biblioteche, nei centri commerciali e ristoranti locali.


Le madri sono stati reclutati da diversi gruppi metropolitani di supporto per genitori di bambini ASD e due cliniche di supporto della comunità.


Sono state intervistate 20 madri (13 primipare, 7 multipare). La fascia di età materna era 28-60 anni (M = 43.3, DS = 9.6). Due madri avevano più di un figlio con diagnosi di ASD. Una madre aveva due figli e la seconda madre ha avuto tre figli con diagnosi di ASD per un campione totale di 23 neonati allattati al seno. Tutti i 23 bambini erano neonati a termine (38-42 settimane di gestazione) con peso alla nascita> 2500 grammi, con diagnosi di autismo ottenuta ad una età compresa tra 18 mesi e 11 anni (M = 4.3, DS = 2.4) e fascia di età al momento del colloquio materno di 5-35 anni (M = 11.5, DS = 7.6).


Durante l´intervista, tredici neonati sono stati descritti come aventi un modello atipico della suzione al seno vigoroso e senza senso di sazietà "alimentazione insaziabile". Dodici mamme hanno descritto una percezione di diminuzione dell´interazioni sociale durante il primo mese di vita. Undici neonati sono stati descritti dalle proprie madri come aventi un percentile> 70 per il peso corporeo.


Le descrizioni dei comportamenti durante l´allattamento neonatale può essere una descrizione di una costellazione di comportamenti legati a segni neurologici neonatali dello Spettro Autistico.


L´"Alimentazione Insaziable" è un´alimentazione senza pause durante l´allattamento che può portare a un aumento eccessivo di peso , e una percezione materna di minore interazione sociale. L´"Alimentazione Insaziable" può essere un precursore dello spettro autistico. Ulteriori studi sono necessari per verificare queste descrizioni attraverso studi longitudinali.
Commenta questo articolo sul nostro forum.

< Torna all'archivio delle news

Ti è piaciuta la news? Fanne parola!