< Torna all'archivio delle news

L´induzione del parto potrebbe aumentare il rischio di autismo

Può una singola esposizione all´Ossitocina causare un Disturbo pervasivo dello sviluppo?


Autori dello studio: Hashemi F, Tekes K, Laufer R, Szegi P, Tóthfalusi L, Csaba G.

Articolo scientifico originale: Effect of a Single Neonatal Oxytocin Treatment (Hormonal Imprinting) on the Biogenic Amine Level of the Adult Rat Brain: Could Oxytocin-Induced Labor Cause Pervasive Developmental Diseases?


Riportato e annotato da David Vagni


Una singola esposizione neonatale di ossitocina produce modifiche significative nel cervello adulto. Poiché un disturbo nei sistemi della dopamina e della serotonina ha un importante ruolo nell´autismo, il numero crescente di parti indotti con l´ossitocina, non può essere trascurato come possibile fattore co-causale.




Un recente articolo pubblicato su Reproduction Science da Hashemi e collaboratori ha studiato gli effetti di una singola dose di ossitocina neonatale sullo sviluppo del cervello in un modello murino.


L´esposizione perinatale a trattamenti, anche singoli, di ormoni, causa un imprinting sul cervello con conseguenze durature sulla capacità di legame dei recettori per diversi neurotrasmettitori; la produzione di ormoni ed il comportamento sociale e sessuale.


Nello studio pubblicato su Reproduction Science, i ratti neonati sono stato sottoposti ad una singola dose di ossitocina. A 4 mesi di vita (equivalenti all´adolescenza in un uomo) sono stati studiati i livelli delle ammine e di diversi metaboliti in 8 differenti regioni cerebrali e nel siero del sangue sia in ratti maschi che femmine.


E´ stata trovata un´influenza significativa sia nei circuiti dopaminergici che seratoninergici.


I livelli di acido 3,4-dihydroxyphenylacetico,acido omovanillico, e acido acetico 5-hydroxyindole sono risultati ridotti nell´ipotalamo e nello striato, centri cruciali per l´integrazione delle informazioni sensoriali e la regolazione del comportamento sociale e del tono dell´umore. I livelli di dopamina, serotonina, norepinefrina, e 5-idrossitriptofano sono risultati lievemente alterati, e non si sono riscontrate differenze nei livelli di epinefrina.


I risultati mostrano che il metabolismo di dopamina e serotonina (legate rispettivamente all´attenzione e all´umore) da parte dell´ipotalamo e dello striato è alterato sensibilmente, e a vita, a causa di una singola esposizione neonatale all´ossitocina.


L´imprinting epigenetico legato all´ossitocina è risultato in un ridotto ricambio di dopamina nell´ipotalamo e ad un ridotto ricambio di serotonina nell´ipotalamo, medulla e striato nelle femmine.


Poiché un disturbo nei sistemi della dopamina e della serotonina ha un importante ruolo nello sviluppo di disturbi pervasivi dello sviluppo (es. autismo) e disturbi neuropsichiatrici (es. schizofrenia), il numero crescente di parti indotti con l´ossitocina, non può essere trascurato come possibile fattore co-causale.
Commenta questo articolo sul nostro forum.

< Torna all'archivio delle news

Ti è piaciuta la news? Fanne parola!