< Torna all'archivio delle news

Susan Boyle e Dan Aykroyd dichiarano di avere la Sindrome di Asperger

La cantante e l´attore fanno "asping"


di David Vagni

La cantante Susan Boyle e l´attore protagonista di Ghostbuster, Dan Aykroyd dichiarano di avere la Sindrome di Asperger e raccontano la loro storia



La cantante Susan Boyle dichiara di essere stata diagnosticata con la Sindrome di Asperger, una Condizione dello Spettro Autistico, e di sentirsi finalmente sollevata dopo una vita di incomprensioni.


La ragazza della porta accanto che faceva da volontaria una piccola cittadina scozzese è diventata un fenomeno mondiale quando ha cantato il numero di "Les Miserables ", " I Dreamed a Dream " nella versione inglese di "X-Factor" - "Britain ´s Got Talent" nel 2009.


Boyle ha dichiarato al giornale "The Observer" che ha visto uno specialista un anno fa, che le disse che aveva la Sindrome di Asperger e un QI superiore alla media.
Boyle, 52 anni, aveva difficoltà di apprendimento da bambina, e gli era stato detto fosse il risultato di danno cerebrale da mancanza di ossigeno alla nascita. Ha lottato a scuola ed è stato vittima di bullismo da parte degli altri bambini. "Ho sempre saputo di avere avuto una serie di etichetta ingiuste su di me", ha detto Boyle nell´intervista pubblicata Domenica scorsa.
Ora ho una comprensione più chiara di ciò che è sbagliato e mi sento sollevato e in pace con me stessa.
Il contrasto tra il suo modo di essere timido e la sua voce potente ha fatto vincere a Boyle legioni di fan. Ha venduto più di 14 milioni di dischi in tutto il mondo e fa il suo debutto sul grande schermo nel film natalizio "The Christmas Candle".


Boyle ha lottato in questi ultimi anni con le pressioni della fama, ed è stato trattato per esaurimento nervoso.


Direi che ho difficoltà relazionali, difficoltà comunicative, che portano a un sacco di frustrazione. Se la gente fosse stata un po´ più paziente, avrebbe aiutato. Non mi lascio definire dalla Sindrome di Asperger, ma comprendere di essere fatta in questo modo mi ha portato ad una maggiore consapevolezza e accettazione di me stessa.


Sulla scia dell´ammissione di Susan Boyle, Dan Aykroyd ha aperto questa settimana parlando delle sfide che ha affrontato a causa della Sindrome di Asperger e della Sindrome di Tourette.


In una nuova intervista con il Daily Mail, il canadese star di "Ghostbusters" ha rivelato gli è stata diagnosticata la Sindrome di Asperger quando sua moglie lo convinse a cercare un aiuto professionale.


Uno degli interessi speciali di Dan Aykroyd è:


L´ossessione per i fantasmi e le forze dell´ordine - mi porto sempre dietro un distintivo della polizia e da piccolo sono diventato ossessionato da Hans Holzer, il più grande cacciatore di fantasmi mai vissuto. Ecco quando è nata l´idea del mio film "Ghostbusters".


Molto prima della diagnosi di Sindrome di Asperger, a 12 anni, Aykroyd era già stato diagnosticato con la Tourette.


Ho avuto tic fisici , nervosismo e facevo degli strani grugniti. Sono stato in terapia e a 14 anni i sintomi si sono molto alleviati


Il sessantunenne dell´Otawa ha anche diverse anomalie fisiche: heterochromia Iridum (un occhio verde e uno blu) e sindattilia, il che significa che due delle sue dita per ogni piede sono unite insieme. Aykroyd ha detto che progetta di vivere fino a tarda età, e dopo aver portato avanti il suo ultimo film, progetta di ritirarsi a vivere in campagna.



Commenta questo articolo sul nostro forum.

< Torna all'archivio delle news

Ti è piaciuta la news? Fanne parola!