< Torna alla pagina degli articoli

Comunicazione

di David Vagni

Molte persone nello spettro autistico e/o introverse e altamente sensibili, provano una sensazione di disagio e confusione nelle situazioni sociali. Alcuni arrivando addirittura a parlare solo con i familiari o gli amici più stretti, chiudendosi in una sorta di mutismo selettivo.

Altri diventano tanto nervosi nelle situazioni sociali che parlano in modo compulsivo perdendo i sottili segnali della conversazione e non rendendosi conto che l´altro non è interessato a continuare.

Più il gruppo di persone è grande, più è facile non sentirsi accettati da esso o a proprio agio, più grande è il rischio di accumulare stress, dire o fare cose non volute o impulsive, parlare troppo o troppo poco.

Alcune persone hanno problemi di reciprocità e tempo, parlando troppo senza permettere agli altri di intervenire nel dialogo, interrompendoli costantemente senza realizzare che ciò non è rispettoso, oppure non dicono nulla a meno di essere direttamente interpellati. Spesso sembra come se il "software" della conversazione sia o acceso o spento. Se è acceso si può parlare ma non si ascolta. Se è spento si ascolta ma non si parla, in entrambi i casi si possono aggiungere problemi nel capire la comunicazione non verbale, vuoi per mancanza di abilità intrinseca, vuoi per timidezza, vuoi perché concentrati nella ricezione o produzione verbale.

Alcune persone sono così iper-recettive che il loro sistema nervoso impiega più tempo a processare e decodificare l´enorme quantità di stimoli percepiti, pensarci ed elaborare una risposta appropriata.

Gli Aspie visuali possono necessitare di ulteriore tempo per convertire le parole in immagini e le immagini in parole.

Altri usano del tempo extra per analizzare quanto detto, elaborarlo e formulare una risposta linguistica per loro "perfetta".

Questo crea problemi con il tempo della conversazione e produce una mancanza di sincronia nelle conversazioni che avvengono nella vita reale.


Commenta questo articolo sul nostro forum Consulta i nostri professionisti

Ti è piaciuto l´articolo?
Votaci con un click per farci avere delle donazioni a costo zero!

Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti

< Torna alla pagina degli articoli

Ti è piaciuto l'articolo? Fanne parola!