• Associazione Spazio Asperger ONLUS
  • Dona il 5x1000 C.F. 97690370586
Image Not Found

Author

Il rapporto di genere nell’Autismo, spiegato semplicemente

L’autismo è significativamente più comune nella popolazione maschile rispetto a quella femminile. Questo rapporto disomogeneo tra i due sessi è stato riconosciuto sin dai primi casi di autismo descritti negli anni ’40. L’esatta ragione di questa situazione non ci è ancora nota. La spiegazione potrebbe risiedere nelle differenze biologiche di genere. Oppure, alcuni esperti ipotizzano che si potrebbe trattare di un artefatto del modo in cui l’autismo viene definito e diagnosticato.