Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

permeabilità dell'intestino autistico

chandrachandra Veterano Pro
modificato July 2014 in Teorie e ricerca
Vorrei sapere se qualcuno ha fatto il test con il lattosio-mannitolo (non sono sicura siano proprio questi gli zuccheri) o altri, per verificare se c'è permeabilità delle pareti dell'intestino.
Sembra che le persone nello spettro ma non solo, anche con ADHD o con malattie autoimmuni o soggette ad allergie, comunque legate al sistema immunitario, abbiano geneticamente oltre ad una predisposizione a sviluppare disbiosi intestinali, anche le pareti dell'intestino permeabili.
Quindi, oltre a non assorbire in modo corretto i nutrienti, vitamine ed altri elementi e minerali essenziali al buon funzionamento anche del sistema nervoso, ad un alterata produzione della serotonina e quindi dell'equilibrio dei neurotrasmettitori, si crea un accumulo di tossine che oltrepassando le pareti dell'intestino con il tempo costituiscono veri e propri veleni che arrivano fino al cervello con risultati disastrosi.
Inoltre, specialmente per noi donne, i batteri patogeni proliferanando maggiormente, vanno a creare problemi in giro di candida e cistite.
Questo è quello che ho capito.
C'è qualcuno che ne è al corrente?
«1

Commenti

  • marmotmarmot Veterano
    modificato July 2014 Pubblicazioni: 534
    Guarda credo che questo argomento interessi anche a me. Sai quali sono i sintomi?
    Perchè ho da sempre problemi con il lattosio, ma non ho mai fatto esami specifici.
    Post edited by marmot on
  • Andato_SimAndato_Sim Andato
    Pubblicazioni: 2,046
    Tutto ciò IO penso (e scrivo).
  • Lycium_bLycium_b Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,868
    Io ho la sindrome di Asperger e soffro di Celiachia e di Lupus eritematoso sistemico. Ho anche un problema cronico alla vescica e un sospetto di morbo di Crohn. Dovrei fare la colonscopia, ma essendo un esame invasivo i medici che mi seguono non sono così entusiasti per le possibili complicazioni. Forse farò l'esame con la video-capsula.
    Tuttavia non ho mai sentito parlare di un esame che verifichi la permeabilità intestinale e mi piacerebbe approfondire. Se qualcuno ne sa di più gli sarei grata se volesse condividere le sue conoscenze qui.
  • chandrachandra Veterano Pro
    Pubblicazioni: 312
    I sintomi ci sono tutti.
    Io farei anche questo test con lattulosio e mannitolo. Si beve la soluzione e poi dopo si esaminano le urine e a seconda delle tracce che si riscontrano si ha il risultato.
    Non credo ci sia cura definitiva per la leaky gut sindrome, ma con una dieta appropriata, una depurazione , l'uso di per e probiotici e un buon integratore, potrai stare sicuramente meglio.
    Io per mio figlio ho ordinato la zeolite che depura l'organismo dai metalli pesanti e facilita l'assorbimento di altri elementi carenti, inulina che favorisce il ripristino della tua flora batterica intestinale e alghe klemath potenziate che contengono una vasta gamma di vitamine ed oligoelementi.
    Comunque ti consiglio di rivolgerti ad un gastroenterologo informato sulla sindrome che ti sappia indicare qual'è l'approccio migliore per il tuo caso.
    E poi essendo di origine genetica la cosa può riguardare anche altri familiari.
    Fammi sapere
  • Lycium_bLycium_b Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,868
    Alcuni integratori che hai citato li prendo già, come ad esempio l'inulina. All'alga Klamath sono allergica purtroppo (l'altro mio grosso problema sono le allergie), però mi interessa provare la zeolite. Mi informerò su questo test comunque. Grazie!
  • marmotmarmot Veterano
    modificato July 2014 Pubblicazioni: 534
    Mi sa che c'è pure questo!   :(( :(( :((
    Post edited by marmot on
  • KrigerinneKrigerinne SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 3,163
    Qualcosa devo averla. Grazie Simone non avevo ancora letto quell'articolo. Ho sempre sofferto di stitichezza fin dall'infanzia. Ho avuto delle complicazioni e ora mi sto ribellando all'alimentazione che ho in famiglia. Mangiamo sempre pasta, cosa che tra l'altro a me non piace affatto (motivo per cui sono magra). Quando sto lontana per l'università mangio a modo mio e sento dei miglioramenti. Purtroppo ora sto avendo il problema opposto e mi sveglio con il mal di pancia. Devo assolutamente fare degli esami, non è possibile... Tra l'altro sospetto di avere una lieve intolleranza al glutine.
    Backend developerAsperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea
    so I could walk right through it

  • damydamy Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,191
    Il LA.MA test lo ha fatto pure mio figlio, autistico di quasi 5 anni, ma nessun problema. Nessuna allergia né celiachia.
    Al di là di un reale problema credo che stare bene col pancino fa star bene tutti i bambini e gli zuccheri fanno calare l'attenzione. Uno stile di vita sano, attività fisica e integratori sono indicate per i nostri bambini e per tutti in generale.
  • Lycium_bLycium_b Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,868
    Qualcosa devo averla. Grazie Simone non avevo ancora letto quell'articolo. Ho sempre sofferto di stitichezza fin dall'infanzia. Ho avuto delle complicazioni e ora mi sto ribellando all'alimentazione che ho in famiglia. Mangiamo sempre pasta, cosa che tra l'altro a me non piace affatto (motivo per cui sono magra). Quando sto lontana per l'università mangio a modo mio e sento dei miglioramenti. Purtroppo ora sto avendo il problema opposto e mi sveglio con il mal di pancia. Devo assolutamente fare degli esami, non è possibile... Tra l'altro sospetto di avere una lieve intolleranza al glutine.



    Io ho iniziato così. In casa si mangiava sempre pasta e io non la sopportavo, dopo pranzo mi veniva una sonnolenza pazzesca e se mangiavo come volevo mi veniva molto meno. Poi ho scoperto che in realtà si tratta di sintomi della celiachia. Ti consiglio però di fare gli accertamenti prima di togliere il glutine, altrimenti gli esami potrebbero risultare negativi.
  • samuemmasamuemma Membro
    Pubblicazioni: 121
    Ma qualcuno di voi sta seguendo un iter biomedico?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online