Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Sessualità, amicizia e relazioni sentimentali per Asperger. Istruzioni per l'uso (libro)

wolfgangwolfgang SymbolModeratore
modificato September 2018 in Libri, documentari, recensioni

Tutto quello che vorreste sapere sul Sesso

La sessualità spiegata agli adolescenti con sindrome di Asperger


di Sarah Attwood (Autore), D. Moscone (a cura di), D. Vagni (a cura di), M. Puletti (Traduttore)

Il primo libro di educazione affettiva e sessuale direttamente rivolto a adolescenti, preadolescenti e giovani adulti con la sindrome di Asperger.
Scritto in modo chiaro, esplicito e diretto, è inoltre un ottimo manuale per tutti i ragazzi alla ricerca di informazioni corrette sull’argomento, nonché per i genitori che vogliono accompagnarli in questa delicata fase della vita.


image
Vai al sito della casa editrice!



Trova il libro!



Il libro fornisce agli adolescenti tutte le informazioni per sentirsi sicuri e prendere decisioni ragionate e consapevoli nella loro vita emotiva e sessuale, aiutandoli a
  • conoscere il proprio corpo e prendersene cura
  • distinguere tra comportamenti sicuri e a rischio
  • gestire le relazioni amicali e sentimentali
  • sapere tutto quel che serve sul sesso e la sessualità.



Continua a leggere >>
resetValentaShadowLineAmelieSoleEdy59
Post edited by Sophia on
Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.

Commenti

  • resetreset SymbolAndato
    Pubblicazioni: 2,151
    Interessantissimo.
    1) devo leggerlo.
    2) dalle premesse, non solo per gli adolescenti, ma anche per quegli adulti, che mentalmente, nei rapporti sentimentali, sono rimasti adolescenti.
    Mi aiuterà a capire tante cose, lo sento.
    silvia78wolfgangEdy59EstherDonnellyAntonius_Block

  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,754
    reset ha detto:

    2) dalle premesse, non solo per gli adolescenti, ma anche per quegli adulti, che mentalmente, nei rapporti sentimentali, sono rimasti adolescenti.
    Mi aiuterà a capire tante cose, lo sento.

    Assolutamente.
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • ShadowLineShadowLine Veterano
    Pubblicazioni: 372
    Bravi, come al solito lucidi e calzanti!
    L'argomento è davvero importante, per tutti, ma per giovanissimi asperger ancora di più.
    Le persone "normali" non immaginano neanche a quali fraintendimenti, e potenziali rischi, possono esporsi,
    in una sfera così delicata e intima: l'asperger si ritrova più che mai solo e confuso.
    A me avrebbe fatto davvero bene leggerlo.
    Bravi.

    wolfgangEdy59
  • Edy59Edy59 Membro Pro
    Pubblicazioni: 58
    Molto interessante, lo propongo a mio figlio, grazie.
  • giovannagiovanna Colonna
    Pubblicazioni: 3,905
    Io glielo compro un po' piu' qua, perche' se glielo propongo io, mi pare una cosa troppo delicata, piuttosto lo leggo io prima.

    Non ci voglio assolutamente entrare nella sua sfera sessuale, io sono la mamma.

    Sarebbe a dire tipo, so tutto del sesso, leggiti questo.

    Come lo proponi a un bimbo di sedici anni, con che scusa?

    Magari se lo legge da se', se me lo chiede, ma non ora.

    Guarda, sarei in imbarazzo. Del sesso non me ne occupo, c' e' entrato in argomento uno psico dell' asl e lui non so, ma ho capito che gli ha risposto picche.
    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • giovannagiovanna Colonna
    Pubblicazioni: 3,905
    Ecco, poi per me sarebbe come ribadire, te sei Asperger, hai bisogno di leggere libri sulla sessualita' per Aspie, che Dio mio, almeno il sesso sara' uguale per tutti.

    Sono cose interessantissime, ma per i genitori che hanno figli che fanno domande, il mio credo, ripeto, suppongo, che si masturbi libero e incontrastato.:))

    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
  • giovannagiovanna Colonna
    Pubblicazioni: 3,905
    Noi parlavamo con le amiche, ogni tanto spuntava il libro " istruzioni per l' uso", pero' mamme e babbi fuori, come dice Vasco Rossi, tutto il mondo fuori.

    Sono esperienze che uno deve fare sulla sua pelle.

    Noi leggevamo i fumetti spinti di Skorpio, di Lanciostory, loro vedono i film, le scene, i fumetti, si fanno il loro immaginario sicuramente, anche distorto.

    Ma siccome la sessualita' e' un qualcosa di infinito, un libro e' una goccia del mare:)

    Sono quella che ha creduto sempre che fosse la chioma di un albero al tramonto e invece era un orso
Accedi oppure Registrati per commentare.
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online