• via dei Prati Fiscali 201, 00141 Roma
  • CF. 97690370586
  • info@spazioasperger.it

L'ENDORSEMENT DI E TONY

Temple Grandin in persona ha avallato la nostra proposta di portare per la prima volta la sua nei teatri (e nelle scuole) italiani. Le abbiamo esposto  il nostro progetto ed il taglio che avrebbe avuto e lei, con entusiasmo, ha concesso a Spazio la liberatoria sulla sua vita.

Durante il convegno internazionale sulla sindrome di Asperger organizzato nel 2015 da Spazio Asperger ONLUS a Roma, Tony Attwood, tra i massimi esperti al mondo in materia di , nonché amico di Temple, ha avuto modo di assistere allo spettacolo e di complimentarsi con l'autrice e con tutti gli attori; queste sono state le sue parole:

“L'altissima qualità della pièce ha avuto il merito di descrivere e interpretare perfettamente la vita di Temple Grandin facendola sentire vicina anche a chi normalmente è lontano dal mondo dell'autismo”.

IL CAST

Valentina Fratini (autrice del testo)

Nata ad Arezzo, avverte fin dall' la come un'esigenza irrinunciabile. A diciotto anni vince di un concorso letterario indetto da Gillo Pontecorvo e approda alla Mostra del Cinema di Venezia. Lì inizia a pensare di coniugare la sua passione per la scrittura con l'arte cinematografica. Si forma dunque frequentando di sceneggiatura in RAI, all'Istituto Luce ed al Centro Lab. Nel 2004, dopo la laurea in , si trasferisce a Roma dove inizia a lavorare come sceneggiatrice collaborando con diversi importanti produttori; lavora inoltre come regista teatrale mettendo in scena molti testi da lei scritti. Nel Dicembre 2016 uscirà il suo primo romanzo fantasy intitolato “Drema – il segreto dei sogni”. 

Valentina Gaia (attrice – Temple Grandin)

Piemontese di nascita, si è trasferita a Roma dopo la laurea in Architettura a Venezia. Da oltre 10 anni lavora nello spettacolo come attrice, al cinema (Workers, Caos Calmo, Scusa ma ti chiamo ), in TV (1992, 1993, Distretto di Polizia, Ris, La Nuova Squadra) in (con Luca Monti, Valentina Fratini, Claudio Zarlocchi) e ha prestato la sua immagine per oltre 60 spot televisivi in tutto il mondo. Ha vinto il fondo di del Mibact per la sceneggiatura di “Una Relazione” che sta scrivendo con Stefano Sardo. Canta e suona l'ukulele ed è in uscita il suo primo album.

Francesca Nunzi (attrice – Eustacia Cutler) 

Protagonista di numerose fiction RAI e Mediaset, molto attiva in teatro e al cinema, Francesca è una delle attrici più interessanti della sua generazione e ha lavorato coi grandi Maestri. Da sempre impegnata in progetti a valenza sociale come questo spettacolo su Temple Grandin, che ha fortemente voluto e al quale regala una delle sue performances più toccanti.

Claudio Zarlocchi (attore e regista – Professor Carlock)

Claudio si diploma attore presso l'Accademia Internazionale di teatro “Il Circo a vapore” nel 2005. Da allora lavora in numerose produzioni: è in tournée nazionale con la “Lisistrata” nel 2009 (regia Livio Galassi) e con “La Bisbetica domata” nel 2012 (regia Ester Cantoni). Collabora con la compagnia “Il Cilindro” di Pino Cormani. Nel 2006 fonda l'Associazione Culturale Etra, di cui è presidente e con cui recita in numerosi spettacoli. Si divide fra teatro, teatro ragazzi e cabaret . Fa parte del del Makkekomiko e di Zelig. Dal 2006 tiene laboratori per ragazzi presso numerose scuole di recitazione su scala nazionale e dal 2013 è responsabile del progetto “Il gioco teatrale fra ed ” all'interno del Laboratorio Cuore Mente di Spazio Asperger Onlus. 

Guendalina Tambellini (attrice – Zia Anne)

Guendalina, attrice e doppiatrice , si divide tra il teatro il cinema e la TV. Attrice in fiction ,quali Carabinieri e i Cesaroni ,protagonista nel per il cinema La Ballata dei Precari e nel cortometraggio Adotta un Italiano. Sua è la voce di Lavinia Bianco , tra gli interpreti principali della soap opera radiofonica Passioni senza Fine, vincitrice dei Rome Web Awards 2015 e 2016.

Alessandro Grande 

(attore – Medico/Preside/Cowboy)

Alessandro Grande si divide tra teatro, cinema e TV. Ha preso parte in fiction quali Un medico in famiglia e i Cesaroni; al cinema  nel film La coppia dei campioni con Massimo Boldi. Dal 2012 insegna recitazione in diverse scuole elementari e medie di Roma

L'ASSOCIAZIONE

Spazio Asperger ONLUS, che produce questo spettacolo, è un'associazione per le persone nello spettro autistico ad alto funzionamento, neurodiverse, per le loro famiglie e per i professionisti. 

La sua mission è la creazione di un mondo in cui la , nel modo di percepire e rapportarsi con la realtà, sia messa a frutto della società e non emarginata. Per questo si impegna nella diffusione della , nella condivisione d', nell'ascolto di e nel supporto delle persone, famiglie e professionisti. Spazio Asperger Onlus abbraccia la e valorizza le persone nello spettro autistico

Chi siamo:

Davide Moscone, fondatore e presidente

Responsabile pubbliche relazioni e attività cliniche e d'.

Psicologo d'indirizzo cognitivo comportamentale con una specifica nei Disturbi dello Spettro Autistico e in particolare sulla Sindrome di Asperger e l´Autismo Lieve. Attualmente svolge attività clinica privata con CAT-kit) sviluppata dal Prof. Tony Attwood con il quale è in diretto contatto per la diffusione di buone prassi per la e l´intervento nel territorio italiano. È il direttore della collana “Infinite Diversità” di Armando Editore. E' il docente ufficiale per l´Italia per i corsi di formazione e.c.m. per l´utilizzo del CAT-kit e relatore in numerosi convegni sull´autismo e la Sindrome di Asperger.

 

David Vagni, vice-presidente

Responsabile disseminazione scientifica e moderazione web.

Fisico teorico, specializzato in scientifico e teorie della complessità, dottore in psicologia. Attualmente sta svolgendo il dottorato in Learning Sciences presso il Laboratorio di Psicologia Neurocognitiva dell'Università Maximilian-Ludwig di Monaco di Baviera. E' in congedo studio dal DSFTM-CNR, dove svolge attività di programmazione strategica, valutazione ed elaborazione di modelli di sviluppo. La sua attività l'ha portato ad interessarsi alla teoria dei sistemi dinamici e della complessità che ha poi approfondito cercandone applicazioni in campi diversi quali: l'epigenetica, le neuroscienze e la sociologia. Autore di diverse pubblicazioni in campo economico-gestionale, ha pubblicato articoli di carattere scientifico e sociale su testate giornalistiche di livello nazionale. E' vicepresidente dell'associazione Spazio Asperger ONLUS ed autore di diversi articoli riguardanti l'Autismo. Nel campo della ricerca il suo interesse è focalizzato sullo sviluppo e sulla definizione di gruppi diagnostici attraverso indici dimensionali; dal punto di clinico ha ricevuto un training ufficiale all'utilizzo del CAT-kit e sta studiando le terapie cognitivo-comportamentali di terza generazione e la .