Noi desideriamo un mondo in cui la diversità nel modo di percepire e rapportarsi con la realtà sia messa a frutto della società e non emarginata. Per questo ci impegniamo nella diffusione della ricerca, nella condivisione di informazioni, nell'ascolto di testimonianze e nel supporto delle persone, famiglie e professionisti. Abbracciamo la neurodiversità e valorizziamo le persone nello spettro autistico. Questa è la nostra missione.


In evidenza

Ultimi articoli pubblicati

Il nuovo libro delle Storie Sociali

immagine articoloIl libro in versione completamente aggiornata con oltre 180 storie e 300 pagine a colori ricche di suggerimenti ed immagini. Per ragazzi nello Spettro ma non solo e con argomenti adatti a tutte le eta.... [continua]

Teorica-mente. Concreta-mente. Pensieri, immagini, parole per lo studio dei tratti autistici

immagine articoloIndividui con tratti autistici hanno dimostrato competenze maggiori della norma ad associare concetti teorici legati a definizioni linguistiche a informazione di carattere percettivo. Questo potrebbe indicare uno specifico stile cognitivo che favorisce lo svolgimento di compiti astratti, n... [continua]

Ultime news

Corso: Unici e diversi - La neurodiversita delle persone con Autismo Lieve e Sindrome di Asperger

immagine articoloEmpoli. 10 dicembre 2016. Teoria della mente, empatia, comportamenti ripetitivi, interessi e profilo cognitivo. Ogni persona nello Spettro Autistico: unica. Con questo corso esploreremo come il nuovo manuale diagnostico permette di includere tante modi diversi di essere e pensare. In parti... [continua]

Corso - Padova: La Neurodiversita e le Condizioni dello Spettro Autistico Lieve e la Sindrome di Asperger

immagine articoloPadova. 25 settembre 2016. Empatia, meltdown, interessi speciali, teoria della mente, bambine, donne, scuola, diagnosi, intervento e tante risposte alle vostre domande!... [continua]

Ultimo video

Un articolo a caso

La gara dei ranocchi

immagine articoloC´era una volta una gara ... di ranocchi. L´obiettivo era arrivare in cima a una gran torre. Richiamata dall´insolito spettacolo, si radunò molta gente per vedere e fare il tifo. Cominciò la gara, ma in realtà, la gente probabilmente non credeva possibile che i ranocch... [continua]